Questo sito contribuisce all'audience di

Lega Pro - Confermato lo sciopero, domenica 22 dicembre non si gioca. Salta Piacenza-Arzignano

Ghirelli dopo l'incontro con il ministro Gualtieri. «Sono emersi spunti interessanti ma abbiamo la necessità di atti tangibili e concreti, di passare dalle analisi ai provvedimenti e quindi confermiamo lo sciopero»

Il presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli

Fumata nera nell’incontro di Ghirelli e Gravina con il ministro Gualtieri. E’ confermato lo sciopero per domenica 22 dicembre di tutto il programma della Serie C, la terza serie chiedeva al ministro dell’Economica di inserire nella manovra Finanziaria 2020 la defiscalizzazione per i contratti dei giocatori di Lega Pro.
Ad annunciarlo è stato lo stesso Ghirelli al termine dell’incontro: «Ringrazio il ministro perché nell’incontro abbiamo potuto delineare cosa serve ai nostri club e sono emersi spunti interessanti. Tuttavia abbiamo la necessità di atti tangibili e concreti, di passare dalle analisi ai provvedimenti e quindi confermiamo lo sciopero. Ho già informato il consiglio direttivo». Salta dunque Piacenza-Arzignano, la data del recupero sarà stabilità nelle prossime ore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il mondo della pallavolo piange Osvaldo Tarasconi

  • Piacenza - Un altro angelo biancorosso è volato in cielo, ci lascia Paolo Valdatta

  • Covid19 - I dati di martedì 24 marzo: 30 morti a Piacenza, i contagiati sono 96. Venturi: «Città vicina al picco»

  • Covid19 - I dati di venerdì 27 marzo: 25 morti a Piacenza, il totale sale a 447. Venturi: «Calano i contagi»

  • Covid19 - I dati di domenica 22 marzo: 33 morti a Piacenza, è il giorno più duro per la nostra città

  • Piacenza Spoon River. Piangiamo 370 morti e un tasso di letalità apparente al 18%

Torna su
SportPiacenza è in caricamento