Questo sito contribuisce all'audience di

Con Fagioli in campo da titolare la Juventus Under 23 conquista la Coppa Italia di Serie C

Il piacentino gioca oltre 80 minuti ad alto livello ed è protagonista del primo storico successo della seconda squadra bianconera

La festa finale in casa bianconera (f. juventus.com)

Con Nicolò Fagioli in campo da titolare e sul terreno di gioco per oltre 80 minuti la Juventus Under 23 supera 2-1 la Ternana e conquista la Coppa Italia di Serie C. E' il primo storico trofeo per la seconda squadra bianconera, un successo frutto del lavoro svolto in questi due anni dai dirigenti e dai tecnici bianconeri e che nell'occasione ha visto il piacentino Fagioli grande protagonista nonostante la giovanissima età.

La cronaca di juventus.com

L'avvicinamento al fischio d'inizio è ovviamente caratterizzato dalle incognite legate alla condizione fisica, ma entrambe le squadre rispondono ai dubbi con la grinta di chi vuole azzannare la partita e ne viene fuori un avvio scoppiettante e che cancella presto lo 0-0. Dopo due buone azioni della Juve, a passare in vantaggio è la Ternana, al 6'. Punizione dal limite trasformata perfettamente da Carlo Mammarella, che con il mancino spedisce la sfera all'incrocio dei pali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il gol potrebbe tagliare le gambe, ma i bianconeri partono a testa bassa a caccia dell'immediato pareggio, telecomandati da Mister Pecchia in panchina, costante nell'accompagnare le azioni dei suoi con consigli e indicazioni. Lo sforzo viene premiato all'11'. Brunori mette giù splendidamente il pallone nel cuore dell'area umbra, scambia a tutta velocità con Marchi e viene sgambettato da Russo: calcio di rigore. Dal dischetto si presenta lo stesso Brunori, che è perfetto nell'esecuzione e riporta l'equilibrio al Manuzzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento