menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tuttoreggiana.com

Foto tuttoreggiana.com

Il Siena vince con un contestatissimo rigore al 98'. Furia Reggiana: invasione di campo dei tifosi. FOTO

Gli emiliani trovano la rete qualificazione al 94' ma un penalty di Santini al 98' fa scoppiare il caos

Protesta forte la Reggiana, nonostante l’ordine del presidente Mike Piazza di «stare zitti» e si è rischiato anche grosso nel quarto di finale di ritorno contro il Siena, con i tifosi granata che hanno fatto invasione di campo, alcuni incappucciati e armati di bastone. L’intervento delle Forze dell’Ordine ha scongiurato il peggio, nonostante ciò l’amaro in bocca per la Reggiana rimane e questo sarà un boccone amarissimo da mandare giù.
Ma andiamo con ordine: alla Reggiana contro il Siena basta un pareggio per staccare il pass per le semifinali. Toscani che sbloccano alla fine del primo tempo con Cristiani. La partita si avvia verso il finale ma proprio a tempo scaduto al 94’ (i minuti di recupero concessi erano 7’ a causa delle numerose interruzioni) un’indecisione del portiere Pane spiana la strada alla rete di Altinier: 1-1 e Reggiana qualificata. Da giocare rimangono ancora 3’: al 97’ arriva uno spiovente in area Reggiana, è chiarissimo il fallo di Rondanini su Bobb. L’arbitro però decide per il contrario: Bobb commette un presunto fallo di mano. Rigore al 97’ che Santini trasforma al 100’ dopo le vibranti proteste della Reggiana. A fine partita invasione di campo dei tifosi emiliani.
Le foto però sono chiare ed evidenti, non solo Zaccariello non tocca mai il pallone con la mano ma subisce una carica da D’Ambrosio.

IMG_7529-2

IMG_7528-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento