Questo sito contribuisce all'audience di

Il Pro Piacenza si trasferisce, ufficiale l'accordo per giocare le partite a Santarcangelo di Romagna

Il club rossonero rescindrà il contratto con il Piacenza Calcio - che aveva inviato la messa in mora - e disputerà le partite interne allo stadio Mazzola

Il Pro Piacenza dice addio a Piacenza, suono in brutto modo ma è la notizia della serata. Dopo la messa in mora che il Piacenza Calcio ha inviato mercoledì al club rossonero per non aver saldato nei termini previsti la gara contro la Carrarese, unitamente alla possibilità di rescindere il contratto senza penali, la società del presidente Pannella ha colto la palla al balzo e nelle ultime ore ha chiuso un accordo per disputare le partite interne allo stadio Valentino Mazzola di Santarcangelo di Romagna. Nei prossimi giorni inoltre verrà rescisso l’accordo con il Piacenza Calcio per l’utilizzo dello stadio Garilli.

UFFICIALE C'E' LA NOTA STAMPA DEL CLUB

"Il Pro Piacenza comunica che disputerà le restanti gare casalinghe presso lo Stadio Valentino Mazzola di Santarcangelo di Romagna. La Società ha il desiderio di ringraziare il Santarcangelo Romagna Calcio per aver accolto la nostra richiesta e per aver trovato un accordo immediato".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza-Pro Vercelli 1-1: Della Morte trova il pari nel finale su errore di Bruzzone

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva almeno il pareggio. Male Bruzzone, il centrocampo non gira

  • Niente da fare per la Gas Sales Bluenergy, Modena espugna il PalaBanca

Torna su
SportPiacenza è in caricamento