menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gianluca Barba in azione

Gianluca Barba in azione

Il Pro Piacenza e Barba spaventano l'Alessandria che acciuffa il pareggio (1-1) con Fischnaller

Gran bella prova dei rossoneri sotto il diluvio, la squadra di Pea gioca e si porta in vantaggio con il centrocampista, nella ripresa la qualità dei piemontesi permette di arrivare al pareggio

PARI DI FISCHNALLER – La ripresa prende il via senza cambi con la pioggia che allenta la presa dopo un pressing continuo per tutti i primi quarantacinque minuti. La prima sostituzione però arriva poco dopo con Mastroianni che è costretto ad abbandonare il campo per un infortunio: al suo posto entra Monni. Gli ospiti dopo il piccolo crescendo di fine primo tempo mescolano le carte sulla destra con Celjak ed in avanti con Fischnaller. Il pericolo più grande arriva però da Marconi che con un colpo di testa in tuffo su cross al bacio di Gonzalez regala l’illusione del gol con il pallone che si spegne sull’esterno della rete. Al ventiquattresimo ci prova anche Fischnaller che dai venticinque metri scaglia una rasoiata di poco fuori. É però dalla panchina che l’Alessandria costruisce la rimonta: lancio in profondità di Gonzalez, Messina scivola e spalanca la porta a Fischnaller che insacca senza problemi. L’ultimo quarto d’ora vede i rossoneri arroccarsi dietro alla roccaforte erta da Belotti e Aspas: al triplice fischio il risultato è ancora fermo sull’uno pari. Un punto per il Pro, un peccato per come si era messa la partita dei rossoneri.

PRO PIACENZA-ALESSANDRIA 1-1
(primo tempo 1-0)

PRO PIACENZA: Gori, Aspas, Mastroianni (52’ Monni), Alessandro, Bazzoffia, La Vigna, Barba (81’ Cavagna), Ricci (77’ Belfasti), Messina, Beduschi, Belotti. A disposizione: Bertozzi, Cesari, Starita, Avanzini, Battistini. All.: Pea.

ALESSANDRIA: Agazzi, Pastore (82’ Bellomo), Sestu (61’ Celjak), Nicco (61’ Fischnaller), Marconi (74’ Cazzola), Piccolo, Giosa, Gonzalez, Branca, Gazzi (74’ Bunino), Casasola. A disposizione: Pop Ionut, Ranieri, Sciacca, Fissore, Russini, Gozzi, Gjoni. All.: Stellini.

ARBITRO: Tursi di Valdarno (assistenti: Zingrillo di Seregno e Avalos di Legnano)
RETI: 30’ Barba, 83’ Fischnaller
NOTE - AMMONITI: Gazzi, Giosa, Celjak (A); Monni (PP); ANGOLI: 5-2 per l’Alessandria; RECUPERO: 2’ pt,  4’ st; SPETTATORI: 696

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento