menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Trongone

Foto Trongone

Il Pro Piacenza demolisce l'Arzachena sotto quattro gol e si prende una meritata salvezza

Tutto in 5' per i rossoneri che segnano tra il 24' e il 29' con Mastroianni, Barba e La Vigna. Dietro perdono tutte e la squadra di Maccoppi si prende la salvezza aritmetica. La vicenda legata al ritardo nel pagamento dell'Irpef però non lascia ancora tranquilli

RIPRESA CON IL POKER
Il risultato porta il Pro a cercare il controllo della gara, forse fin troppo, al 50’ Vano è libero di battere a rete nel cuore dell’area ma Gori è attento. Dopo poco sempre Vano in tuffo spara fuori di poco e forse, su quell’azione, il Pro Piacenza decide che è ora di chiudere definitivamente la gara: al 63’ punizione dalla distanza di Ricci che Cancelli - non esente da colpe - guarda scorrere in rete a fil di palo. A 15’ dalla fine Curcio da fuori area gela Gori (4-1), il Pro spreca l’occasione per la quinta rete con Starita, il resto è buono per la classica girandola di cambi. Sabato ultima di campionato a Lucca, se sarà penalizzazione allora ci sarà da dare battaglia sennò si potrà pensare serenamente al futuro.

Pro Piacenza-Arzachena 4-1
Primo tempo: 3-0

Pro Piacenza: Gori, Calandra, Belfasti (21’ st Messina), Cavagna, Mastroianni (34’ st Abate), La Vigna, Barba (34’ st Starita), Ricci, Musetti (34’ st Frick), Battistini, Belotti (10’ st Paramatti). A disposizione: Bertozzi, Cuccato. All.: Maccoppi.

Arzachena: Cancelli, Bonacquisti, Nuvoli, Vano (38’ st Musto), Curcio, Peana, Casini (30’ st Taufer), Bertoldi (1’ st Sanna), Arboleda, Sbardella (38’ st Maestrelli), Lisai (30’ st Cardore). A disposizione: Ruzittu, La Rosa, Piroli, Aiana, Trillò, Varricchio, Baldanzeddu. All.: Giorico.

Arbitro: Maranesi di Ciampino (Assistenti Berciglio di Valdarno e Li Volsi di Firenze)

Reti: 24’ pt Mastroianni, 27’ pt Barba, 29’ st La Vigna, 18’ st Ricci, 33’ st Curcio

Note - Campo in perfette condizioni di gioco. Ammoniti: Starita dalla panchina, Barba, Paramatti. Corner: 4-3. Recuperi: 0’ pt, 5’ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento