rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Serie C

Il Pro Piacenza ci prova ma sbatte contro l'Albissola. Decide la rete di Martignago. Pagelle

Rossoneri che restano a secco (1-0) dopo la traversa colpita su punizione nel primo tempo da Ledesma. E domenica al Garilli arriva la Carrarese

La ripresa si apre senza nessuna variazione nei due undici scesi in campo nella prima frazione di gioco con il Pro che riparte da quanto mostrato nella prima frazione. La prima occasione si tinge proprio di rossonero: calcio d’angolo battuto da Ledesma e Zanchi che in sforbiciata impegna Piccardo chiamato alla deviazione con i pugni. L’Albissola si fa vedere all’undicesimo minuto con una conclusione di Cais che trova sulla sua strada la deviazione di Maldini. Al quarto d’ora arriva il primo cambio del Pro con Milani che lascia il campo per Quaini mentre la partita prende una via del tutto inaspettata per quanto visto fino a quel momento. Prima Bertozzi in uscita sull’out di destra della sua area si fa soffiare il pallone da Russo che non trova nessuno al centro con il suo cross poi sono i liguri a passare in vantaggio: l’Albissola si distende in contropiede cogliendo del tutto impreparata la difesa rossonera; Russo serve Martgignago solissimo di fronte ad un Bertozzi che può solo guardare il pallone scorrere in porta. Lo stesso Martignago sfiora il raddoppio: Bezziccheri mette al centro dell’area un pallone insidioso, l’attaccante in maglia bianca scavalca Bertozzi ma si vede deviare il pallone sulla linea da Nava. La squadra di Maspero si butta a capofitto in avanti ma l’uscita alta di Piccardo sull’ultima punizione dai venticinque metri di Nolè segna la fine delle speranze di rimonta rossonere che si ritrovano sconfitti di misura dai padroni di casa.

ALBISSOLA-PRO PIACENZA 1-0
(primo tempo 0-0)

ALBISSOLA: Piccardo, Calcagno, Nossa, Oliana, Rossini, Oukhadda, Radja (53’ Sibilia), Bezziccheri (85’ Balestrere), Russo (91’ Gulli), Cais, Martignago (86’ Mahrous). A disposizione: Bambino, Albertoni, Sancinito, Bartulovic, Bennati, Oprut, Gibilterra. All.: Bellucci
PRO PIACENZA: Bertozzi, Pasqualoni, Maldini, Mangraviti, Nolè, Scardina, Milani (60’ Quaini), Zanchi, Ledesma (71’ Sicurella), Remedi, Kalombo (71’ Nava). A disposizione: Zaccagno, Bajic, Sanseverino, Kadi, Perrotti, Poddie, Buongiorno, Urso. All.: Maspero

ARBITRO: Marotta di Sapri (assistenti: Feraboli di Brescia e Votta di Moliterno)
RETI: 66’ Martignago
NOTE: AMMONITI: Radja, Calcagno (A); Maldini, Milani, Remedi (PP); ANGOLI: 6-1 per il Pro; RECUPERO: 3’ st

LE PAGELLE DEL PRO PIACENZA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Pro Piacenza ci prova ma sbatte contro l'Albissola. Decide la rete di Martignago. Pagelle

SportPiacenza è in caricamento