rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Serie C

Il Fiorenzuola scivola a Pontedera. I toscani vincono di misura 1-0. Le pagelle: attacco spento

I rossoneri sbattono prima sul palo e poi con una formazione ben messa in campo che risponde con intensità al ritmo gara della squadra di Tabbiani

Il Fiorenzuola non espugna il Mannucci e non va oltre il bis di vittorie dopo i successi con Recanatese e Carrarese: i rossoneri sbattono prima sul palo e poi con una formazione ben messa in campo che risponde con intensità al ritmo gara della squadra di Tabbiani.
Proprio il palo di Stronati, colpito nel cuore del primo tempo, è di fatto la leva che alza il baricentro dei padroni di casa che passano con Aurelio dopo un’azione insistita nel cuore dell’area rossonera. Nella ripresa i toscani gettano al vento due occasioni per chiudere i conti rischiando la beffa in un finale dove una conclusione di Mamona viene fermata sulla linea. Il pareggio però non si concretizza: Fiorenzuola che resta a quota 24 punti con Ancona, Siena e Carrarese a mettere la freccia nel girone B.

Pontedera e Fiorenzuola non lesinano energie in avvio di gara cercando soprattutto di aprirsi sulle rispettive corsie esterne: si fatica però a bussare alle porte di Siano e Battaiola almeno fino al diciannovesimo minuto di gioco. I rossoneri provano a sfondare al centro, una conclusione ribattuta di Scardina si trasforma in un assist per Stronati che dal limite dell’area sceglie il tiro di precisione colpendo in pieno il palo.
Il legno colpito rimbomba nella metà campo granata con il Pontedera che risponde tre minuti più tardi: cross dalla destra e stacco di testa di Aurelio, Battaiola con un gran volo devia in corner. È lo stesso Aurelio a regalare il vantaggio ai granata: palla dalla sinistra per Cioffi che in area viene fronteggiato da Quaini, pallone che resta lì e Aurelio che infila da un passo.
I padroni di casa insistono e proprio dalla sinistra arrivano altri due pericoli con le conclusioni di Catanese e Cioffi: il Fiorenzuola fatica a trovare una via d’uscita, una percussione dalla destra di Sartore sfuma per la posizione di fuorigioco di Morello sulla fascia opposta.
L’ultima parola è però del Pontedera: Nicastro aggancia un pallone sulla sinistra dell’area rossonera, si gira e calcia di prima intenzione colpendo il palo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fiorenzuola scivola a Pontedera. I toscani vincono di misura 1-0. Le pagelle: attacco spento

SportPiacenza è in caricamento