Questo sito contribuisce all'audience di

Il Coronavirus colpisce la Serie C: squadre in quarantena, tesserati positivi e società che si rifiutano di giocare

Il presidente della Pro Vercelli, Massimo Secondo, rompe il fronte e dichiara non voler più giocare nemmeno le partite ufficiali fino al termine dell’emergenza

Anche la Serie C è alle prese con l’emergenza Coronavirus tra chi ha registrato i primi casi come la Pianese, chi di riflesso è dovuto entrare in quarantena come la Juventus U23. Tra sabato e domenica si è registrato il caso del presidente del Novara e di un giocatore della Reggiana. Intanto la Pro Vercelli, attraverso il presidente Massimo Secondo, rompe il fronte e dichiara non voler più giocare nemmeno le partite ufficiali fino al termine dell’emergenza.

LA JUVE U23 ESCE DALLA QUARANTENA

La Juventus U23, con una nota, comunica che "è terminato ieri il periodo di isolamento domiciliare fiduciario per i giocatori della squadra. Nessun calciatore ha manifestato sintomi durante questo periodo, e pertanto la squadra riprenderà gli allenamenti nella giornata di oggi, 9 marzo 2020". L'isolamento si era reso necessario in quanto il club di Torino era stato l'ultimo ad affrontare la Pianese, dove un giocatore - ora guarito - era risultato positivo al Covid-19.

E LA REGGIANA CI ENTRA

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Preso atto degli esiti clinici sugli accertamenti ai quali è stato sottoposto Alessandro Favalli presso l’ospedale Maggiore di Crema, Reggio Audace F.C. comunica che il calciatore, attualmente in buone condizioni di salute, è risultato positivo al Covid-19. La società è attiva per le dovute comunicazioni agli enti sanitari del territorio e si prepara a seguire nel prossimo periodo la profilassi indicata" è il comunicato ufficiale divulgato dalla Reggiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Figc: «La Serie C deve tornare in campo». Il Piacenza rischia di dover fare i conti con una rosa ridotta al minimo

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

  • Lega Pro - Tra contrari e favorevoli la Serie C probabilmente troverà la sintesi in playoff e playout ridotti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento