Serie C

Fiorenzuola - Tabbiani: «Peccato per quei 25 minuti. La squadra dimostra un bel percorso di crescita»

Il tecnico dei rossoneri. «Quattro punti in due partite sono un bel bottino, i ragazzi stanno bene e si sono calati nella stagione con la mentalità giusta»

«Senz’altro è stata una partita divertente per il pubblico - commenta Tabbiani a fine match - con quattro gol, due pali colpiti da loro e uno da noi, oltre ad altre occasioni. Dopo la nostra rete abbiamo commesso l’errore di abbassarci troppo e attenderli, è una cosa che non dobbiamo fare perché non ci appartiene e comunque potevamo spingere ancora. Nella ripresa meglio, penso che alla fine il pareggio sia il risultato più giusto. Di positivo raccolgo senz’altro la reazione dei ragazzi, dopo la partita contro la Feralpi anche contro il Renate hanno dimostrato di saper reagire a uno svantaggio e questo è sempre molto positivo. Di meno positivo ci sono i 25 minuti del primo tempo in cui abbiamo rinunciato a proporre il nostro gioco, ripeto, è un aspetto che non ci appartiene come squadra quello di attendere e infatti abbiamo rischiato di subire il gol in diverse occasioni. Di bello c’è anche l’atteggiamento dimostrato dai ragazzi che entrano dalla panchina».
Quattro punti in due partite. «Vuol dire che abbiamo un grande cuore, che fisicamente stiamo bene e siamo pronti per fare questo campionato. Sono due partite che potevamo vincere o perdere, alla fine abbiamo fatto 4 punti e direi che è un ottimo percorso».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola - Tabbiani: «Peccato per quei 25 minuti. La squadra dimostra un bel percorso di crescita»

SportPiacenza è in caricamento