rotate-mobile
Serie C

Fiorenzuola - Tabbiani: «Abbiamo sbagliato partita. Dispiace perché era un match point salvezza». Video

Il tecnico dei rossoneri analizza la sconfitta netta (0-3) nel turno infrasettimanale contro la Pro Patria. «Una squadra come la nostra deve sempre essere al massimo mentalmente. Ora resettiamo tutto perché domenica ci aspetta un'altra sfida difficile contro il Piacenza»

Non ci gira molto attorno Luca Tabbiani nel commentare la sconfitta del Fiorenzuola contro la Pro Patria.
«Ha funzionato poco nella partita contro la Pro Patria - commenta il tecnico - e bisogna anche fare i complimenti ai nostri avversari che hanno disputato un’ottima partita, meritando di vincere».

«Noi, invece, abbiamo fatto decisamente poco. Siamo stati lenti, macchinosi, abbiamo lavorato male perdendo tutti i duelli arrivando sempre molli. E’ una sconfitta meritata, dispiace, perché poteva essere un match point per la salvezza. Avessimo fatto risultato avremmo messo un mattone fondamentale, però ci deve servire di lezione. Siamo una squadra giovane che non può permettersi di non essere sempre al 100% mentalmente, probabilmente la buona gara giocata a Mantova ci ha fatto pensare che oggi potesse essere facile. Adesso resettiamo subito perché domenica c’è una gara molto importante contro il Piacenza, squadra forte con giocatori importanti. Ora sappiamo che tutte le partite sono difficili, sta a noi reagire».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola - Tabbiani: «Abbiamo sbagliato partita. Dispiace perché era un match point salvezza». Video

SportPiacenza è in caricamento