Domenica, 19 Settembre 2021
Serie C

Fiorenzuola, sabato esordio al Pavesi davanti al proprio pubblico. Piacenza: tour de force da brividi

I biancorossi nel prossimo weekend non giocheranno contro la Virtus Verona causa convocazione in nazionale di tre giovani, però tra recuperi, turni infrasettimanali e Coppa Italia si preparano a 6 partite in meno di 20 giorni

Il rinvio della partita di sabato prossimo contro la Virtus Verona costringerà il Piacenza a un vero e proprio tour de force nella seconda metà di settembre; rinvio dettato dalle tre convocazioni azzurre dei giovani biancorossi.
Probabilmente il calendario potrebbe subire qualche nuova variazione a questo punto, a oggi però il Piacenza tornerà in campo lunedì 13 settembre al Rocco contro la Triestina nel posticipo della 3a giornata. Mercoledì 15 settembre sarebbe in programma la gara del secondo turno di Coppa Italia a Mantova (che sarà presumibilmente spostata a giovedì 16). Poi domenica 19 settembre al Garilli contro la Pro Patria e mercoledì 22 recupero con la Virtus Verona. Domenica 26 settembre si torna ancora a Mantova ma questa volta per la 5a di campionato e mercoledì 29 settembre nuovamente in casa contro il Legnago nel turno infrasettimanale. Totale, 6 partite in meno di 20 giorni.

Intanto è tutto pronto al Pavesi di Fiorenzuola per sabato pomeriggio, ore 17.30, i rossoneri di Tabbiani dopo la bella vittoria all’esordio sul campo della Feralpisalò si preparano alla “prima” davanti al proprio pubblico contro il Renate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola, sabato esordio al Pavesi davanti al proprio pubblico. Piacenza: tour de force da brividi

SportPiacenza è in caricamento