Lunedì, 22 Luglio 2024
Serie C

Fiorenzuola regina del possesso palla: i risultati arrivano attraverso il gioco

Le statistiche promuovono i rossoneri, sono la seconda squadra in tutta la Serie C nella speciale classifica

Un’ottima difesa, un buon attacco, ma soprattutto una grandissima qualità nei passaggi e nel possesso palla. E’ questo il segreto del Fiorenzuola che sta facendo bene nel Girone B della Serie C. Dopo essere stata anche al comando del raggruppamento nelle scorse settimane, attualmente la formazione di Tabbiani è al settimo posto in classifica a quota 21 in un campionato che nelle zone alte vede tante squadre racchiuse in pochissimi punti. I rossoneri infatti sono a sole tre lunghezze dalla coppia capolista Cesena e Entella e a due dalle più dirette inseguitrici Gubbio e Reggiana.

Le statistiche disegnano una squadra che guadagna qualche punto in più al Pavesi (quinta nella speciale classifica del girone) ma regge anche in trasferta (sesta in graduatoria), anche se il vero punto di forza dei rossoneri è la difesa. Battaiola e compagni infatti subiscono solamente 0.67 gol a partita, meglio di loro fanno solamente il Siena, che ha una retroguardia ermetica con 0.42 reti a gara, e il Cesena a 0.58. Nella media la fase offensiva, con 1.17 reti fatte e l’ottava posizione in graduatoria ben lontani dall’Ancona a 1.67 e da Cesena e Rimini appaiate a 1.58.

Ma dove davvero il Fiorenzuola eccelle è nel possesso palla. E in questo caso non si parla solamente del Girone B, ma di tutti e tre i raggruppamenti della Serie C. Nella graduatoria complessiva i rossoneri occupano una lusinghiera seconda posizione assoluta con il 57.6 per cento di possesso palla, dietro solamente al Picerno a quota 58 e davanti a Renate (57.4 per cento) e Padova, ferma a 55.4. Una testimonianza che gli ottimi risultati della formazione di Tabbiani arrivano attraverso il gioco e non puntando sulle barricate davanti alla propria area. Anche il numero di passaggi globali vede i valdardesi al sesto posto su 60 formazioni con una media di 389,6 passaggi nei 90 minuti. Insomma, è un Fiorenzuola che punta a far divertire e riesce a dare spettacolo riuscendo allo stesso tempo a ottenere risultati importanti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola regina del possesso palla: i risultati arrivano attraverso il gioco
SportPiacenza è in caricamento