Serie C

Per il Fiorenzuola un pari con il Lentigione. Arriva bomber Ceravolo, si attendono un difensore centrale e un attaccante under

Finisce 0-0 il test contro i reggiani disputato al Pavesi. Si rivede in campo Oneto dopo la rottura del crociato

Termina senza reti l’allenamento congiunto disputato al Pavesi fra Fiorenzuola e Lentigione. I rossoneri, come è normale in questa fase della stagione, hanno dovuto fare i conti con qualche defezione soprattutto nel reparto arretrato e mister Bonatti è stato costretto a chiedere un sacrificio ai terzini Silvetro e Gentile, per un pomeriggio adattati a centrali e che pur schierati in una posizione inedita hanno ben figurato.

A metà del primo tempo c’è anche un attimo di apprensione per un colpo alla schiena subito da Alberti, obbligato a lasciare il campo. Al suo posto entra Anelli, che rimane al centro del reparto avanzato fino al termine dell’incontro. Da segnalare anche i segnali incoraggianti provenienti da Oneto, che ha disputato il primo spezzone di gara da quando la preparazione è iniziata, a testimonianza che la ripresa dopo la rottura del legamento crociato, operato a novembre del 2022, prosegue seguendo i tempi previsti.

Intanto il direttore sportivo Bernardi è sempre attento a quanto succede sul mercato; probabile che a breve Bonatti possa contare su un altro paio di innesti, nello specifico un difensore centrale e un attaccante da inserire nel gruppo degli under. Intanto è praticamente certo che il Fiorenzuola inserirà in rosa Fabio Ceravolo, attaccante di 36 anni con trascorsi anche nella massima categoria; il nuovo acquisto ha vestito, fra le altre, anche le maglie di Atalanta,Ternana, Parma e Cremonese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Fiorenzuola un pari con il Lentigione. Arriva bomber Ceravolo, si attendono un difensore centrale e un attaccante under
SportPiacenza è in caricamento