rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Serie C

Fiorenzuola, un buon primo tempo basta per il pari con il Lecco. VIDEO

Finisce 1-1 il test giocato al Puppo: per i rossoneri in rete Mastroianni. Agli ordini di Tabbiani in prova Lucas Gabriel Areco, classe 2001, l'anno scorso al Borgosesia

Un buon Fiorenzuola nel primo tempo, una ripresa a ritmi molto più blandi anche a causa delle tante modifiche decise dai due tecnici. Finisce 1-1 il test dei rossoneri contro i pari categoria del Lecco: alla rete di Mastroianni nella prima frazione, al termine dell’azione più bella di tutta la partita, replica Pinzauti su rigore respinto da Battaiola ma che torna fortunosamente sui piedi del numero dieci ospite che ribadisce in rete.

C’è caldo ma questo non spaventa un buon pubblico al Puppo per seguire la terza uscita stagionale dei rossoneri. In campo nell’undici titolare anche Lucas Gabriel Areco, classe 2001 che nelle ultime due stagioni ha giocato nel Borgosesia in Serie D. Si piazza a fare il regista e pensa soprattutto a dettare i tempi senza cercare invenzioni particolari. Il Lecco mette in difficoltà i rossoneri soprattutto con alcuni cambi di gioco che creano problemi al settore difensivo sinistro dei rossoneri. Dopo 13 minuti è Girelli che scalda i guanti a un attento Battaiola, ma al 25’ arriva il vantaggio dei padroni di casa. La formazione di Tabbiani fa tutto alla grande, almeno quattro giocatori toccano il pallone di prima all’altezza della trequarti avversaria, poi la sfera finisce dalle parti di Morello che ubriaca il diretto controllore e mette in mezzo un pasticcino che Mastroianni non deve nemmeno scartare, depositando in rete la più facile delle segnature. E’ il momento migliore per i padroni di casa, che sull’asse sinistra sfruttano la superiorità di Morello: palla in mezzo per un Sartore molto volitivo ma la sua girata finisce alta. Il Lecco non sta a guardare e dopo aver spaventato in un paio di occasioni la retroguardia rossonera al minuto 40 approfitta di un pasticcio difensivo: Celjak calcia a botta sicura ma non ha fatto i conti con Cavalli che sulla riga di porta respinge il pericolo di testa. Il pareggio è rimandato solamente di cinque minuti: proprio allo scadere arriva un’altra imprecisione della squadra di Tabbiani con l’arbitro che assegna il rigore. Pinzauti si presenta sul dischetto, calcia piuttosto male e Battaiola respinge ma la sfera finisce proprio addosso al numero 10 e termina in rete.

Ci sarebbe ancora un tempo da giocare, ma i tanti cambi mandano in scena una fase discendente povera di emozioni. Tanta corsa, molte urla alla ricerca dell’intesa migliore ma poche azioni degne di nota. Al 48’ Ilari chiama alla respinta in tuffo Sorzi, due minuti più tardi Longo sbaglia tutto in fase di conclusione, poi dopo una lunga fase di stanca è Arduini il più lesto di tutti a prendere palla in area calciando verso Stucchi che devia in angolo. Sul corner bella girata al volo di Scardina che però non trova il gol. In campo negli ultimi minuti anche il classe 2003 Mattia Mirarchi, che mostra una buona personalità andando subito al tiro.

FIORENZUOLA-LECCO 1-1

FIORENZUOLA PRIMO TEMPO: Battaiola, Danovaro, Oddi, Potop, Cavalli, Areco, Currarino, Oneto, Mastroianni, Sartore, Morello.

FIORENZUOLA SECONDO TEMPO: Sorzi, Danovaro, Oddi (85’ Baldini), Bondioli, Arduini, Oneto (75’ Caffarra), Mamona, Frison, Stronati (87’ Giallombardo), Scardina, Morello (75’ Mirarchi). All. Tabbiani

LECCO: Melgrati, Celjak, Enrici, Lakti, Battistini, Sangalli, Giudici, Ambataro, Buso, Pinzauti, Girelli. Nella ripresa sono entrati: Stucchi, Zuccon, Pecorini, Ilari, Longo, Ronzoni, Nesta, Rossi, Sberna, Scapuzzi, Lanotte, Stanga, Purro. All. Tacchinardi

RETI: 25' Mastroianni (F), 45' Pinzauti (L)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola, un buon primo tempo basta per il pari con il Lecco. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento