Giovedì, 18 Luglio 2024
Serie C

Il Fiorenzuola vola sugli esterni: con l'Albinoleffe arriva la prima vittoria stagionale

Finisce 2-1 per i rossoneri che sfruttano la spinta sulle fasce e concretizzano con Ceravolo e Gonzi

Il Fiorenzuola vola sugli esterni e conquista la prima vittoria stagionale dopo le prime due uscite a vuoto con Renate e Pro Sesto. Una vittoria che serve a cementare squadra, umore e gioco e che arriva dopo novantasei minuti di grande intensità. A partire meglio sono proprio i rossoneri che colpiscono al quinto con il gol di Ceravolo: l’attaccante usa la testa non solo in occasione del vantaggio ma anche smistando il traffico in avanti dove è Gonzi ad essere il più pericoloso.

LA GARA MINUTO PER MINUTO

La rete del pari arriva dopo un crescendo degli ospiti che sfruttano bene uno schema da calcio d’angolo beffando tutta la retroguardia: tutto da rifare per il Fiorenzuola che però non si scompone e apre con il giusto atteggiamento la ripresa. Questa volta è Morello a premere sulla sinistra, Gonzi è invece l’autore del gol che decide la gara. Qualche brivido scorre nel finale ma i tre punti sono tutti rossoneri.

Due minuti di gioco e subito il primo tiro in porta: lo firma Gusu con un colpo di testa che però è troppo debole. L’azione successiva, al quinto minuto, che conduce al vantaggio rossonero è tanto semplice quanto efficace: Gentile appoggia a Gonzi, cross immediato al centro dell’area dalla destra con Ceravolo che di testa la mette nell’angolino.

Il Fiorenzuola prova e riprova a bussare sulla destra, l’Albinoleffe è costretto al primo cambio della gara già al quarto d’ora con Giorno che lascia il campo per Genevier: i lombardi riguadagnano metri, sfruttano qualche leggerezza della retroguardia rossonera, è un crescendo che conduce alla rete del pari. Su calcio d’angolo Doumbia può calciare tutto solo da fuori area e colpisce il palo, sfera che arriva a Zoma prontissimo a ribadirla in rete.

Dopo qualche scaramuccia senza sbocchi davanti a Sorzi e Marietta il Fiorenzuola imbastisce una bella manovra con Nelli ad innescare Gonzi: appoggio al centro per Beretta che spara alto. Ultima parola rossonera: sugli sviluppi di un corner c’è il siluro da fuori area di Nelli, manca solo un pizzico di precisione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Fiorenzuola vola sugli esterni: con l'Albinoleffe arriva la prima vittoria stagionale
SportPiacenza è in caricamento