Giovedì, 24 Giugno 2021
Serie C

Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

Sono diversi i lotti messi in vendita, si va dall'abbigliamento sportivo all'attrezzatura da campo, per innaffiare o da ufficio. C'è tempo fino al 30 giugno per presentare l'offerta. In allegato i documenti in pdf nel dettaglio

datei_s-6Per il lotto intero si parte da 53.861,30 mila euro euro ma è possibile acquistare i singoli lotti, a cui aggiungere il 22% di Iva e 500 euro per le spese. E’ questa la cifra stabilita dal Fallimento del Pro Piacenza per aggiudicarsi la vendita dei beni mobili messi tutti quanti a inventario (in allegato a fondo articolo il pdf con tutti i beni dettagliati), nel caso di parità di offerta si procederà con dei rialzi minimi di 1000 euro. Le buste saranno aperte il 30 giugno.
Si va dai televisori alle divise da gioco, dalle lavatrici alle macchine per produrre ghiaccio medico, le divise di allenamento, centinaia e centinaia di pezzi tra calzettoni, giubbotti, felpe, palloni, pettorine.

I lotti singoli sono suddivisi in Magazzino abbigliamento (valore minimo di partenza 18.959,20 euro), Magazzino campo attrezzature sportive (valore minimo di partenza 841 euro), Uffici (cucina, uffici segreteria, ripostiglio) valore minimo di partenza 12.071,00 euro, Attrezzatura per innaffiare (valore minimo di partenza 12.900,00 euro), Lavanderia (valore minimo di partenza 4.500,00 euro), si chiude con l’arredamento ed elettrodomestici del bar (valore minimo di partenza 4.590,00).

A fondo articolo il pdf completo del Bando Gara, Elenco e prezzi beni mobili, Foto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

SportPiacenza è in caricamento