Questo sito contribuisce all'audience di

Deferimento Covisoc: Piacenza penalizzato con un -2, Pro Piacenza prosciolto e quindi salvo

I biancorossi sono stati puniti con un -2 e passano da 51 a 49 punti, dunque contro il Livorno avranno bisogno almeno di un pareggio per rimanere ottavi. I rossoneri invece sono prosciolti, rimangono a 38 punti e possono festeggiare la salvezza diretta

La tanto scongiurata botta, che quasi non veniva nemmeno presa in considerazione perché frutto di un «errore veniale» alla fine è arrivata e si è fatta sentire in casa Piacenza che vede affibbiarsi un -2 in classifica, mentre l’altra società deferita, il Pro Piacenza, è invece stato prosciolto dal fatto. Le stangate della Figc sono pesanti, oltre al -2 del Piacenza c’è un -10 al Matera, un -6 al Siracusa e all’Akragas, un -2 a Piacenza, Mestre, Gavorrano e Akragas mentre, come detto, sono prosciolte da ogni addebito Pro Piacenza a Santarcangelo. Il Piacenza farà ricorso tra 48 ore e la prossima settimana si saprà il risultato. La stranezza è che Piacenza, Pro e Santarcangelo hanno presentato le medesime memorie difensive ma sono arrivate due sentenze differenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il club piacentino - insieme ad altre società che sono incappate nello stesso errore - è stato sanzionati con 2 punti di penalizzazione per il ritardo - «frutto di un errore di interpretazione della nuova normativa fiscale sportiva» hanno detto - nel pagamento dell’Irpef relativa agli stipendi di gennaio e febbraio. La scadenza è sempre stata il 16 aprile ma la nuova normativa federale l’ha anticipata al 16 marzo: l’errore è certamente veniale e nessun allarme deve suonare, la buona fede è dimostrata dal fatto che il conto corrente del due club era capiente, ma l’errore rimane e in primo grado è stato sanzionato con un -2. Piacenza che passa quindi da 51 e 49 punti e il presidente Marco Gatti inibito per 4 mesi. A pagina 2 la sentenza in pdf.

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento