Questo sito contribuisce all'audience di

GROTTESCO: DIMETTETEVI TUTTI

Il Pro Piacenza dopo 45' minuti di attesa manda in campo 6 ragazzini e un massaggiatore contro il Cuneo, senza allenatore. Gravina e Ghirelli devono dimettersi, scritta una pagina di inciviltà

Davanti allo scempio di Cuneo alziamo le mani, francamente non sappiamo nemmeno cosa dire ai nostri lettori (è la prima volta che ci capita), oggi è stata scritta una delle pagine più grottesche della storia del calcio italiano: i responsabili sono la Federcalcio di Gravina, la Lega di Ghirelli, il presidente del Pro Piacenza, Maurizio Pannella, con tutti i suoi collaboratori a partire dal dg Palumbo e passando per il tuttofare Marco Anselmi dell'area comunicazione, il fedelissimo di Pannella. Sono stati mandati in campo 7 ragazzini (all'ultimo istante erano 6 perché Isufi aveva dimentica a casa il documento d'identità, alle 15.14 allora un tale Picciarelli, che poi è un massaggiatore, è entrato in campo con il numero sulla maglietta attaccato con lo scotch), totalmente sconosciuti, senza allenatore con il magazziniere a far svolgere un surreale riscaldamento.
Ci rifiutiamo categoricamente di fornire ai nostri lettori il servizio di cronaca, interviste, commento e pagelle. Per noi questo non è calcio, per noi oggi è definitivamente morto lo sport che più amiamo affondato sotto i colpi dell’antisportività, perché di questo si tratta, la storia del "vuoto normativo" che non permette di radiare il Pro Piacenza targato Sèleco (main sponsor della Lazio e della Salernitana) è una scusa bella e buona: le norme vanno interpretate, non esistono regole in grado di coprire tutta la casisitica possibile, il Pro Piacenza andava radiato per comportamento antisportivo e sleale. In un paese serio e corretto i vertici del calcio italiano, tutti, dovrebbero dimettersi dopo una cosa del genere da Gravina a Ghirelli passando per i loro vice. Dovrebbe intervenire il ministro dello sport. Non esiste “vuoto normativo”, in una società il piano morale viene prima di tutto: avete sbagliato, avete fatto il male dello sport, fatevi da parte perché siete stati incapaci di separare ciò che è bene da ciò che è male, ciò che si può fare da ciò che non si può fare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Vigolzone ok

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata nei Gironi A, B e C

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento