Questo sito contribuisce all'audience di

Crisi Modena: 0-3 a tavolino contro l'Albinoleffe, un punto di penalizzazione e club sfrattato dal Braglia

Il nuovo presidente Taddeo assicura ai giornali: «Situazione difficile ma ho intenzioni serie e salverò il Modena». Intanto la classifica piange con otto sconfitte (-1) e un monte debiti che oscilla tra i 4.5 e i 5 milioni di euro

Lo stadio Braglia

Chissà come andrà a finire la vicenda Modena, intanto sembrano senza fine le disavventure sul campo mentre quelle societarie non sono meglio. Nella giornata di ieri la Lega ha sanzionato, come era ovvio, gli emiliani con la sconfitta 0-3 a tavolino per la partita non disputata contro l’Albinoleffe e, siccome stessa cosa era accaduta in quella precedente contro il Mestre, è arrivato anche il punto di penalizzazione. Ora il Modena dopo 8 giornate si trova ultimo in classifica a -1 con 8 sconfitte su altrettante gare, 6 perse sul campo e 2 perse a tavolino. Le partite non disputate al momento sono due, alla quarta i modenesi sarebbero estromessi dal campionato secondo regolamento Noif.

Sul fronte societario è stato definito il passaggio societario dalle mani di Caliendo a quelle di Aldo Taddeo (ex presidente del Varese) che ai giornali ha detto: «Situazione difficile ma ho intenzioni serie, voglio salvare il Modena». Si parla di un debito quantificato tra i 4.5 e i 5 milioni di euro di debito, mentre per poter tornare a utilizzare lo stadio Braglia il Comune pretendete il versamento di tutto il dovuto (600mila euro circa) e il pagamento dell’affitto in anticipo per questa stagione. Nel frattempo lo stesso Comune ha concesso 3 giorni di proroga per lo sgombero degli uffici dello stadio Braglia da parte del Modena, dopodiché - se ciò non dovesse avvenire - ha predisposto lo sgombero coatto. Il Modena in questo momento si sta allenando sul campo di San Damaso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì, infine, la prima vera scadenza importante - come riporta il sito parlandodisport.it - per il nuovo presidente Taddeo che dovrà versare gli stipendi di luglio e agosto per un totale di 330mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento