Questo sito contribuisce all'audience di

Crac Vicenza - I tifosi salvano lo scempio del derby con la Berretti. Botta e risposta tra Sanfilippo e Questura

Foto vicenzatoday.it

Giornata estremamente convulsa quella di sabato in casa Vicenza. Al mattino la notizia della richiesta di fallimento del club veneto - con esercizio provvisorio per terminare la stagione, sempre che sia concesso - da parte della Procura e la società che aveva comunque chiesto alla formazione Berretti (la prima squadra è in sciopero) di partire per Padova dove avrebbe giocato il derby di Coppa contro la formazione di Bisoli.
Sono intervenuti però i tifosi del Vicenza che ieri hanno stazionato dal mattino presto fino al tardo pomeriggio davanti ai cancelli dello stadio per non permettere al pullman con su i ragazzi di partire (resoconto e foto qui su vicenzatoday). In realtà lo stesso tecnico Zanini e i ragazzi della Berretti hanno aderito alla protesta dei tifosi rifiutandosi loro stessi di partire.
Dopodiché il botta e risposta tra società e Questura. Il Vicenza, attraverso l’amministratore unico Sanfilippo, pubblica una nota stampa in cui dice che la «questura stessa non aveva abbastanza personale per garantire la possibilità di uscita del pullman».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento