Questo sito contribuisce all'audience di

Il Pro Piacenza mette paura al Vicenza ma poi lascia strada ai veneti: finisce 4-1

Rossoneri in vantaggio con Barba, ma i padroni di casa dilagano, chiudono 4-1 ed eliminano la squadra di Pea dalla Coppa Italia

Barba, autore del gol che aveva portato in vantaggio il Pro Piacenza

VICENZA-PRO PIACENZA 4–1

(primo tempo 2-1)

VICENZA: Valentini, Bianchi, Magri, Malomo, Beruatto, Bangu, Alimi, Sbrissa, De Giorgio (89’ Barbosa), Giusti, Giacomelli (85’ Paiolo). A disp.: Costa, Magri, Giraudo, Viola, Milesi, Salifu. All. Colombo

PRO PIACENZA: Gori, Messina, Abbate, Belotti, Ricci, Bazzoffia (62’ Starita), Aspas (62’ Cavagna), La Vigna, Barba, Alessandro (77’ Monni), Mastroianni. A disp.: Bertozzi, Calandra, Cesari, Avanzini, Monni, Beduschi. All. Pea

ARBITRO: Andreini di Forlì (assistenti: Salvatori di Rimini e Colinucci di Cesena)

RETI: 22’ Barba, 35’, 43’ Giacomelli, 73’ Malomo, 88’ De Giorgio (R)

NOTE: AMMONITI: Malomo (V), Aspas (PP); ANGOLI: 5-4 per il Pro; RECUPERO: 3’ st

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento