Sabato, 13 Luglio 2024
Serie C

Un rigore al 95' condanna il Fiorenzuola a Cesena

Finisce 2-1, decide Corazza dagli undici metri dopo che Mastroianni aveva pareggiato la rete di Albertini. Le pagelle

Sono due i cambi in avvio di ripresa per mister Toscano che manda in campo Mercadante e Saber per Coccolo e Chiarello con il centrocampista ex Piacenza che si posiziona alle spalle di Ferrante e Corazza.

Al sesto proprio Saber scivola via sulla destra e crossa basso al centro: Battaiola in tuffo allontana, la difesa rossonera riesce a rimediare e spazzare via. Il Cesena è decisamente ispirato e in pressione sulla trequarti: Ferrante al decimo apre per Calderoni che al volo spedisce fuori non di molto.

Se da una parte entra Udoh, il primo cambio rossonero è quello di Scardina che subentra a Mastroianni: in campo intanto sono i padroni di casa a dare l’impressione di essere più incisivi con un Saber ispiratissimo; il centrocampista al ventisettesimo calcia alto da ottima posizione dopo un’azione avvolgente sulla destra.

Il Cesena continua a premere: al minuto ottantatré dopo un’altra chance per Saber è Udoh che si vede sbarrare la strada da Battaiola, i romagnoli restano pericolosamente sbilanciati in avanti conquistando tre angoli nel giro di un paio di minuti. Nel recupero arriva l’episodio che decide la gara: Udoh calcia in area trovando il braccio di Currarino per un rigore piuttosto netto. Dal dischetto calcia Corazza, Battaiola sfiora appena ma non basta per salvare il Fiorenzuola dalla seconda sconfitta consecutiva.

CESENA-FIORENZUOLA 2-1
(primo tempo 1-1)

CESENA: Tozzo, Coccolo (46’ Mercadante), Ferrante (60’ Udoh), Chiarello (46’ Saber), Ciofi, Albertini (79’ Adamo), Corazza, Prestia, De Rose (74’ Shpendi), Bianchi, Calderoni. A disposizione: Lewis, Pollini, Kontek, Bumbu, Zecca, Brambilla, Francesconi, Lepri.
All.: Toscano
FIORENZUOLA: Battaiola, Potop, Stronati, Mastroianni (64’ Scardina), Sartore (92’ Bondioli), Quaini, Oddi, Morello (82’ Mamona), Currarino, Fiorini (82’ Di Gesù), Danovaro. A disposizione: Sorzi, Iselle, Yabre, Frison, Coghetto, Sussi, Arduini, Cavalli, Areco.
All.: Tabbiani
ARBITRO: Bodgan di Pordenone (Assistenti: Licari di Marsala e Pedone di Reggio Calabria)
RETI: 22’ Albertini, 29’ Mastroianni, 95’ Corazza (R)

NOTE: AMMONITI: De Rose, Coccolo (C); Mastroianni, Quaini, Sartore, Currarino (F); ANGOLI: 5-4 per il Cesena; RECUPERO: 1’ pt; 5’ st

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un rigore al 95' condanna il Fiorenzuola a Cesena
SportPiacenza è in caricamento