Questo sito contribuisce all'audience di

Caso Cuneo-Pro Piacenza - Settimio Lucci: «Nessuno dei miei giovani faceva parte di questa squadra»

La mia nota per specificare che i ragazzi scesi in campo a Cuneo, al contrario di quello che si legge in queste ore, non facevano parte del settore giovanile del Pro Piacenza da me diretto.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente la nota stampa di Settimio Lucci, ex responsabile del settore giovanile del Pro Piacenza, riguardo la partita Cuneo-Pro Piacenza:

“La mia nota per specificare che i ragazzi scesi in campo oggi a Cuneo, al contrario di quello che si legge in queste ore, non facevano parte del settore giovanile del Pro Piacenza da me diretto essendo stati tesserati intorno alla metà di Gennaio prima della partita Pro Piacenza- Alessandria poi rinviata.
Nessun “vecchio” tesserato della categoria Berretti ed Under si è prestato alla farsa di Cuneo che resterà nella storia del calcio italiano e colgo l’occasione per ringraziare i ragazzi, unitamente ai loro genitori, che hanno resistito ad ogni tipo di sollecitazione dimostrando di essere delle persone serie”.

Settimio Lucci
Ex resp sett giov Pro Piacenza

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

  • Piacenza - Lunedì sera posticipo a Como, biancorossi sempre in emergenza. Manzo: «Voglio una reazione»

  • Piacenza - Di Battista traccia il primo bilancio. «Ci serve solo poter lavorare con continuità e serenità»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento