Giovedì, 5 Agosto 2021
Serie C

Calciomercato Fiorenzuola - Marco Bernardi: «L'obiettivo è quello di non stravolgere la squadra»

Il direttore sportivo dei rossoneri è al lavoro per la nuova stagione in Serie C. Potrebbe aprirsi la possibilità di riavere Bruschi (andato al Pisa) in prestito. Guglieri ha rinnovato, vicino l'ok per Olivera, Ferri, Potop, Stronati, Zaccariello e Arrondini. In partenza Carrara, Michelotto, Colantonio e Saia

Il direttore sportivo del Fiorenzuola, Marco Bernardi

Fervono i lavori sul fronte del calciomercato in casa rossonera dove il DS Marco Bernardi è impegnato nella costruzione della rosa da affidare a mister Tabbiani per il ritorno in serie C del Fiorenzuola.

«L’idea è quella di non stravolgere la squadra, dando continuità al lavoro svolto nella passata stagione - spiega Bernardi - Stiamo cercando di costruire sinergie con società professionistiche di alto livello come Atalanta e Sassuolo per poter contare sul prestito di qualche giovane di prima fascia».

Dopo la prima riconferma di capitan Guglieri obiettivo della società è quello di «fornire al mister un gruppo con il quale iniziare a lavorare inserendo prima giovani di qualità ed in seguito giocatori di categoria».
Su questo fronte appaiono ormai vicinissime le riconferme del numero uno Battaiola, dei difensori Olivera, Ferri e Potop, dei centrocampisti Stronati e Zaccariello e dell’attaccante Arrondini. Considerando l’attuale roster verosimile che il primo reparto ad essere completato sarà quello della retroguardia.

Bisognerà invece attendere l’evolversi della situazione in casa Chievo Verona - escluso dal prossimo campionato di serie B e che ha annunciato “di essere al lavoro per presentare il ricorso al Collegio di garanzia del CONI” - per potersi sedere al tavolo con il centrocampista Fausto Perseu, di proprietà clivense ed autore di un’ottima stagione con la maglia rossonera. Situazioni similari, sebbene con premesse diverse, si presentano con il difensore centrale Cavalli (di proprietà dell’Atalanta) e con la punta Oneto.

Resta tutta da decifrare invece la posizione di Nicolò Bruschi, approdato al Pisa: ancora troppo presto per capire se i toscani punteranno su di lui fin da subito in cadetteria o se propenderanno per un anno di prestito in serie C. In questo caso il Fiorenzuola si metterebbe ovviamente alla finestra per sondare la disponibilità del giocatore per un’altra stagione in maglia rossonera.

Infine sul fronte partenze sarebbero verosimili gli addii di Carrara, Michelotto, Colantonio e Saia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Fiorenzuola - Marco Bernardi: «L'obiettivo è quello di non stravolgere la squadra»

SportPiacenza è in caricamento