Questo sito contribuisce all'audience di

Burzoni, durissimo attacco a Pea: «Non è corretto, calcisticamente parlando è un disonesto»

Il presidente furibondo in sala stampa: io non lo caccio, ma se si vuole dimettere non ci sono problemi

Entra in sala stampa per primo il presidente Alberto Burzoni, si siede e precisa subito: «Potete scrivere tutto quello che dico perché è una decisione meditata». Poi parte e spara a zero su Fulvio Pea: «L’allenatore lo terremo fino alla fine del campionato, perché sono un uomo di parola. Ma lui è convinto di avere inventato il calcio. E dico un’altra cosa: non è una persona corretta, calcisticamente parlando è un disonesto. Due sere fa è venuto a cena a casa mia, abbiamo discusso della gara di Monza dicendo come avremmo dovuto giocare, ma ti dice una cosa e ne fa un’altra. Questo mi disturba tantissimo, perché bisogna essere coerenti e lui non lo è».

Non crede che con queste parole, che sono pesantissime, un allenatore venga delegittimato?

«Non mi interessa. Ho detto che lo tengo fino al termine del campionato e per quanto mi riguarda lo farò. Se lui vuole dimettersi che si dimetta, è una sua scelta. Delegittimato nei confronti dei giocatori? Non mi interessa. Anzi, dovrebbero essere loro a intervenire, perché tocca ai ragazzi andare in campo».

Quali sono le scelte che l’hanno fatta arrabbiare?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Noi abbiamo costruito la squadra insieme per giocare a calcio, proponendo una difesa a quattro. Lui invece si è messo in testa di utilizzare la difesa a tre e oggi si sono visti i risultati. Paramatti è un giocatore che non sa spingere, non può fare il terzino. In rosa ci sono due terzini destri, due sinistri e tre centrali; uno di questi me lo ha fatto acquistare Pea per utilizzarlo in caso di infortuni. Paramatti è un centrale, è elementare, chi conosce il calcio lo vede subito. Se lo fai giocare terzino destro emergono tutti i problemi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento