rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Serie C

Bravissimo Fiorenzuola. Battaiola para tutto, Ferri fa il gigante e Sartore abbatte la Pergolettese. Pagelle

I rossoneri tornano alla vittoria dopo un mese superando 0-1 il Pergo. Tre punti pesantissimi per la squadra di Tabbiani

Nella ripresa Tabbiani cambia Varoli (male) con Cavalli, i rossoneri partono subito molto forte e mettono gli avversari dentro alla propria trequarti. Sempre molto attivo a sinistra Zunno, dai suoi piedi arrivano le giocate migliori ma non si sfonda. Il Pergo sbanda ma si riprende intorno al 60’, Morello e Scardina provano a creare qualche problema a Battaiola e allora Tabbiani butta dentro Sartore al posto di Zunno. Il gioco si spegne, si va solo di lanci lunghi. Al 68’ la prima e vera occasione della partita con Arini che, in area piccola, va di potenza in girata al volo ma Battaiola è super e respinge un gol già fatto. Tabbiani annusa il pericolo e prova a cambiare ancora: dentro Arrondini davanti al posto di Mastroianni, in difesa entra Potop con Ferri che si alza sulla linea dei centrocampisti. Scelta azzeccata perché passano una manciata di minuti e il Fiorenzuola sfonda: Danovaro pennella sul secondo palo dalla destra, Sartore è il più lesto e infila il vantaggio, 0-1. Nel finale (94’) Battaiola è letteralmente monumentale sulla botta da fuori area di Villa, sembra gol, ma il portierone rossonero salva ancora la baracca.

Pergolettese-Fiorenzuola 0-1
Primo tempo 0-0

Pergolettese (4-3-3): Galeotti; Girelli (38’ st Guiu), Lucenti (44’ st Fonseca), Ferrara, Villa; Zennaro, Arini, Varas (1’ st Mazzarani); Bariti, Scardina, Morello (32’ st Vitalucci). A disposizione: Soncin, Alari, Cancello, Satariano, Verzeni, Mercado, Nava, Lepore. All.: Lucchini

Fiorenzuola (4-3-3): Battaiola; Danovaro, Ferri, Varoli (1’ st Cavalli), Guglieri; Piccinini, Nelli (30’ st Potop), Oneto; Mamona, Mastroianni (30’ st Arrondini), Zunno (20’ st Sartore). A disposizione: Burigana, Dimarco, Ghisolfi, Stronati, Bruschi, Gerace, Giani, Fracassini. All.: Tabbiani.

Arbitro: Bonacina di Bergamo (Di Maio di Molfetta e Fumarulo di Barletta)

Rete: 32’ st Sartore

Note - Ammoniti: Arini, Varoli, Danovaro, Zunno

Le Pagelle

Battaiola 7.5: una sola parola, monumentale. I tre punti passano dalle sue mani perché deve compiere due parate, entrambe fondamentali nella ripresa. Prima ferma la botta da due passi di Arini e al 95’ vola in cielo a smanacciare il missile vincente di Villa.

Danovaro 6.5: partita appena positiva, vale però mezzo voto in più il cross perfetto al millimetro che recapita a Sartore e che vale tre punti.

Ferri 7: tra i giocatori di movimento è senz’altro il migliore. Sfiora il gol due volte da corner e giganteggia contro Scardina. Partita perfetta.

Varoli 5.5: piuttosto fuori dalla gara nel primo tempo, un paio di svirgolate che gli costano il cambio nella ripresa. Dal 1’ st Cavalli 6+: bravo e pulito, nessuna sbavatura nei 45’ più importanti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bravissimo Fiorenzuola. Battaiola para tutto, Ferri fa il gigante e Sartore abbatte la Pergolettese. Pagelle

SportPiacenza è in caricamento