rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Serie A

Fagioli, squalifica terminata: torna a vestire il bianconero e sogna gli Europei

Da lunedì il centrocampista piacentino della Juventus è di nuovo un giocatore a disposizione di Montero. Possibile che venga utilizzato anche in Next Gen, Spalletti lo segue per capire quali sono le sue condizioni dopo sette mesi di stop

Dopo sette mesi di stop Nicolò Fagioli può tornare al calcio giocato. Il centrocampista piacentino, squalificato per le scommesse, non scende in campo in un appuntamento ufficiale dal 19 ottobre 2023, da quando lo stop deciso dal giudice è diventato definitivo. Nel frattempo ha continuato ad allenarsi con la Juventus e lunedì sera sarà di nuovo a disposizione per essere utilizzato contro il Bologna. Fagioli mercoledì scorso è anche stato premiato per la vittoria della Coppa Italia e ha ricevuto la medaglia della manifestazione, ma dalla sfida con i felsinei sarà da ritenersi a tutti gli effetti un giocatore utilizzabile. Nel frattempo in casa Juventus sono cambiate tante cose, con l’esonero di Massimiliano Allegri e il passaggio di consegne per le prossime due gare a Paolo Montero.

E’ molto probabile che per mettere minuti nelle gambe Fagioli venga utilizzato anche nei playoff di Serie C che sta disputando la Juventus Next Gen; in quell’occasione troverebbe come compagni di squadra gli altri due piacentini Nikola Sekulov e Simone Guerra, che stanno trascinando i bianconeri in questa fase decisiva dell’annata.

L’attesa per il ritorno in campo di Fagioli è alta, tanto che da più parti si racconta di un interesse di Spalletti per capire le reali condizioni del centrocampista della Juventus. Se dovesse dare buone garanzie non è da escludere che Fagioli possa entrare nel gruppo da cui poi verranno scelti i protagonisti del prossimo Europeo in programma in Germania dal 14 giugno al 14 luglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fagioli, squalifica terminata: torna a vestire il bianconero e sogna gli Europei

SportPiacenza è in caricamento