Giovedì, 23 Settembre 2021
Serie A

Nicolò Fagioli saluta la Juventus: «Non è un addio ma un arrivederci»

Il centrocampista piacentino passa in prestito alla Cremonese: «Stare in mezzo ai campioni è stata una grande emozione e un grande insegnamento»

La foto postata da Nicolò Fagioli sul suo profilo instagram

“Non è un addio ma un arrivederci”. Nicolò Fagioli saluta la Juventus attraverso il profilo instagram, lo fa con un lungo post in cui ringrazia la società bianconera dove ha vissuto gli ultimi sette anni della sua vita. Il futuro, anzi il presente, si chiama Cremonese: il centrocampista piacentino giocherà in Serie B nella società in cui aveva già militato quando giocava nel settore giovanile. Proprio dai grigiorossi Fagioli spiccò il volo verso Torino sponda bianconera, ora torna agli ordini di Fabio Pecchia che ha avuto come tecnico ai tempi della Primavera.

“Grazie è la prima cosa che mi viene da dire per questi bellissimi 7 anni in bianconero! Grazie a tutte le persone che mi sono sempre state vicine, grazie alla dirigenza, agli allenatori, allo staff, ai tifosi, e a tutti compagni di squadra che mi hanno sempre aiutato e sostenuto!
Stare in mezzo ai campioni è stato una grande emozione e un grande insegnamento
Ora auguro che la Juventus torni ad essere la numero 1 in Italia e chissà magari anche in Europa! 
Sarò il vostro primo tifoso!”

Questo il post di Nicolò, che in poco più di un giorno ha ricevuto 85mila like e oltre 2mila commenti, fra cui quello di Claudio Marchisio, ex bandiera dela Juventus

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicolò Fagioli saluta la Juventus: «Non è un addio ma un arrivederci»

SportPiacenza è in caricamento