Questo sito contribuisce all'audience di

La Juventus e Simone Inzaghi sempre più vicini: galeotto un incontro a Piacenza con Fabio Paratici. FOTOGALLERY

Il tecnico è il più serio candidato alla successione di Massimiliano Allegri. Intanto a Torino si festeggia l'ottavo scudetto consecutivo con due piacentini: il responsabile dell'area sportiva e Simona Migliorini, in forza alla Juventus Women

Fabio Paratici con Ronaldo, Dybala e Mandzukic (foto Trongone)

Il nome di Simone Inzaghi sembra essere quello più accreditato per guidare la Juventus, fresca vincitrice dell’ottavo scudetto consecutivo, nella prossima stagione. Ad avvicinare ulteriormente le parti pare essere stato un incontro tenutosi nei giorni scorsi a Piacenza, durante il quale l’attuale allenatore della Lazio ha incontrato Fabio Paratici: i due si conoscono dai tempi delle giovanili e non è un segreto che il responsabile dell’area sportiva bianconera stimi da tempo l’allenatore che in biancoceleste ha vinto una Coppa Italia e una Supercoppa. Stando ai “si dice” il gruppo di candidati alla panchina juventina si sta assottigliando di ora in ora e al momento Inzaghi pare essere in ballottaggio con Maurizio Sarri, tecnico del Chelsea, anche se Simone sembra il favorito numero uno.

Intanto nel pomeriggio di domenica all’Allianz Stadium la Juventus ha festeggiato l’ottavo scudetto consecutivo della formazione maschile e il secondo in campo femminile, con le ragazze premiate nell’intervallo della partita pareggiata dai bianconeri contro l’Atalanta. Al termine grandi riconoscimenti per Fabio Paratici, uno degli artefici dell’incredibile ciclo vincente bianconero, che si è fatto fotografare con la coppa e tutti i giocatori, iniziando da Cristiano Ronaldo, fortemente voluto la scorsa estate proprio dal dirigente piacentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La festa scudetto ha coinvolto anche un’altra nostra concittadina: Simona Migliorini, da qualche mese passata dal Piacenza ai quadri dirigenziali della Juventus Women e subito capace di conquistare Coppa Italia e scudetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza-Grosseto 0-2: al Garilli decidono i gol di Moscati e Gallicani

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Prato-Fiorenzuola: 1-0, decide una rete di Ortolini in avvio di gara

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento