Questo sito contribuisce all'audience di

I complimenti di Nedved a Paratici: «Ha fatto un grandissimo mercato»

Sulla Gazzetta dello sport il vicepresidente della Juventus elogia pubblicamente l'operato del dirigente piacentino, Chef football officier della società bianconera

Fabio Paratici, dirigente piacentino della Juventus

I complimenti (gli ennesimi) arrivano ancora una volta dai vertici della Juventus. Dopo Andrea Agnelli anche Pavel Nedved elogia pubblicamente l’operato di Fabio Paratici, piacentino Chef football officier della società bianconera. Il vicepresidente ed ex Pallone d’oro ha scelto un momento importante per sottolineare il lavoro di Paratici: la conferenza stampa di presentazione della gara con il Parma che aprirà la stagione della squadra di Maurizio Sarri (bloccato a letto da una polmonite) e più in generale quella di una Serie A tornata a presentare grandi nomi dopo un’estate scoppiettante.

«Abbiamo una delle squadre più forti d’Europa» ha dichiarato Nedved nella conferenza riportata questa mattina dalla Gazzetta dello sport in un articolo a firma di Fabiana Della Valle. Logico quindi che i bianconeri puntino «a vincere tutto, senza preferenze. La Champions? Non è un’ossessione».

Poi la Rosea sottolinea gli elogi a Paratici. «Fabio ha fatto un grandissimo mercato, in entrata e in uscita. E non è ancora finito». Non è un segreto infatti che la Juventus stia provando a cedere giocatori del calibro di Rugani, Matuidi, Mandzukic e probabilmente anche Emre Can, mentre nella casella degli arrivi è sempre evidenziato in rosso il nome di Mauro Icardi, fuori dal progetto Inter.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento