Serie A

Fagioli, il sogno continua: con la Juve negli Usa per la Champions Cup

Il trequartista piacentino convocato da Allegri per l'avventura oltreoceano, due settimane in cui sono previste partite con Bayern Monaco, Benfica e Real Madrid oltre all'All Star Game con le stelle della Mls

Nell’ordine: Bayern Monaco, Benfica e Real Madrid. In mezzo, se non bastasse il trio delle meraviglie, anche l’All Star Game con le stelle della Mls, il campionato statunitense. Il sogno di Nicolò Fagioli prosegue anche oltreoceano: il trequartista piacentino fa parte del gruppo dei 27 convocati della Juventus partito in mattinata per la tournée Usa nella International Champions Cup. Un appuntamento importante, considerato che il viaggio porterà ben 7 milioni di euro nelle casse della società bianconera; ai 4,5 previsti per la partecipazione alla Champions Cup vanno aggiunti quelli per l’All Star Game, prima volta in assoluto per la formazione allenata da Massimiliano Allegri.

Prestigiose anche le location in cui la Juventus si esibirà, si va dal FedEx di Washington (80mila posti, la casa dei Redskins) al Lincoln Financial Field di Philadelpia, dove è previsto l’esordio il 25 luglio alle 19 ora italiana, per toccare la Red Bull Arena di Harrison e il Mercedes-Benz Stadium di Atlanta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fagioli, il sogno continua: con la Juve negli Usa per la Champions Cup
SportPiacenza è in caricamento