rotate-mobile
Serie A

Fagioli non si ferma più: con il Benfica in gol su rigore

Dopo l'esordio con il Bayern il piacentino della Juventus protagonista anche nella seconda sfida della International Champions Cup. La gara finisce 1-1, dagli undici metri hanno la meglio i bianconeri 5-3

BENFICA-JUVENTUS 3-5 (1-1 d.t.r.)
RETI: 20' st Grimaldo, Clemenza 39' st
RIGORI: Parks gol, Fagioli gol, Oliveira palo, Emre Can gol, Samaris gol, Beltrame gol, Felix parato, Alex Sandro gol

BENFICA: Odysseas; Almeida (22' st Ebuehi), Conti, Jardel (1' st Dias), Grimaldo (22' st Ribeiro); Pizzi (1' st Semedo), Fejsa (22' st Parks), G. Fernandes (38' st Samaris); Salvio (22' st Silva), Ferreira (41' pt Castillo, 22' st Oliveira), Cervi (22' st Felix). A disposizione: Svilar, Varela, Luisao, Lopez, Zivkovic, Lema, Seferovic Allenatore: Rui Vitoria

JUVENTUS: Szczesny (1' st Perin); Cancelo (17' st Fagioli), Caldara (17' st Barzagli), Chiellini (1' st Rugani), Beruatto (1' st Alex Sandro); Bernardeschi (27' st Clemenza), Khedira (17' st Benatia) , Pjanic (1' st Emre Can), Pereira (1' st De Sciglio); Marchisio (17' st Fernandes), Favilli (17' st Beltrame). A disposizione: Pinsoglio, Del Favero, Macek, Kastanos, Di Pardo. Allenatore: Allegri
ARBITRO: Rivero
ASSISTENTI: Dunn, Sicaju
QUARTO UFFICIALE: Breckner
AMMONITI: 37' st Parks

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fagioli non si ferma più: con il Benfica in gol su rigore

SportPiacenza è in caricamento