Questo sito contribuisce all'audience di

C'è un po' di Piacenza nel nuovo Milan: Gigi Riccio vice di Gattuso

L'ex centrocampista ha vestito per 252 volte la maglia biancorossa ricoprendo anche il ruolo di capitano

Gigi Riccio con la maglia (e la fascia da capitano) del Piacenza calcio

Si colora anche di biancorosso il nuovo Milan. L’avvento di Rino Gattuso sulla panchina della prima squadra rossonera ha portato delle novità nell’intero staff tecnico. Il vice del popolare Ringhio sarà Gigi Riccio, che aveva seguito il nuovo allenatore del Milan al Sion, al Palermo, all’Ofi Creta, al Pisa e nella Primavera rossonera. Riccio a Piacenza è conosciutissimo per i suoi trascorsi da calciatore: ha vestito la casacca biancorossa per sette stagioni dal 2002 al 2009 compreso indossando anche la fascia di capitano. Dopo aver esordito in Serie A con Agostinelli, il centrocampista ha vissuto da protagonista l’annata 2005-2006 che il Piacenza chiuse al quarto posto in Serie B alle spalle di Juventus, Napoli e Genoa. Complessivamente è stato il quarto giocatore con il maggior numero di presenze in biancorosso avendo vestito 252 volte la casacca emiliana, esperienza condita da 19 reti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

Torna su
SportPiacenza è in caricamento