menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Filippo e Simone Inzaghi, fratelli contro a Santo Stefano

Filippo e Simone Inzaghi, fratelli contro a Santo Stefano

Fratelli contro dopo 70 anni: il derby in famiglia dei fratelli Inzaghi

A Santo Stefano c'è Bologna-Lazio, Filippo contro Simone. L'ultimo precedente risale al 1950 con i Varglien

Un derby in famiglia sulle panchine della Serie A manca da quasi settant’anni. Era la stagione 1949-1950 quando i fratelli Varglien (Mario e Giovanni) mandarono in scena la sfida fra Como e Atalanta, vinta dal fratello maggiore Mario. Adesso, un’era calcistica dopo, sono protagonisti due fratelli di Piacenza, che dopo aver lasciato un segno importante come calciatori ci riprovano anche da tecnici. Filippo e Simone Inzaghi nel giorno di Santo Stefano si trovano di fronte: il Bologna di Pippo ospita la Lazio del fratello minore, entrambi alla ricerca di punti importanti per i rispettivi obiettivi. Filippo vuole lasciare la zona calda della classifica, Simone lo guarda dall’alto in basso, ma deve difendere dall’assalto di Milan e Sampdoria il quarto posto che a fine campionato vorrebbe dire qualificazione in Champions.

Sarà una giornata particolare per la famiglia Inzaghi: nei giorni scorsi papà Giancarlo ne ha parlato alla Gazzetta dello sport raccontando aneddoti di quando i due fratelli si sfidavano nella casa di San Nicolò. Adesso sono cresciuti, hanno fatto in tempo a scrivere la storia di Milan (Filippo) e Lazio (Simone), con maglia e pantaloncini, ora ci riprovano in giacca e cravatta. E chissà che per rivedere due fratelli di fronte su una panchina di Serie A non sia necessario attendere il 2090.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento