Questo sito contribuisce all'audience di

Sirene francesi per Paratici: il Psg lo tenta, ma lui decide di restare alla Juventus

Il direttore sportivo bianconero confermato insieme al presidente Andrea Agnelli, al vice Pavel Nedved e all'amministratore delegato Giuseppe Marotta

Fabio Paratici festeggia l'ultimo scudetto vinto con la Juventus (foto Trongone)

Fabio Paratici è a un passo dal continuare l’avventura alla Juventus. Lo annuncia il quotidiano Tuttosport, che pubblica una notizia ripresa nelle ultime ore da agenzie di stampa e siti internet: il direttore sportivo piacentino rimarrebbe in bianconero insieme a tutti gli altri dirigenti che hanno dato vita a un ciclo impressionante, in grado di portare sei scudetti e tre Coppe Italia consecutive oltre a due finali di Champions. A Torino con i campioni d’Italia in carica proseguiranno la propria avventura, oltre al presidente Andrea Agnelli, anche il vice Pavel Nedved e l’amministratore delegato Giuseppe Marotta. Conferme non scontate, visto che i vertici juventini avevano ricevuto offerte da più parti: Marotta era stato tentato dalla federazione, ma le sirene più interessanti riguardavano proprio Fabio Paratici, corteggiato dal Milan ma soprattutto dal Paris Saint Germain. Proposte allettanti, che però il piacentino pare abbia rifiutato, scegliendo di proseguire la propria avventura in bianconero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che gli accordi siano già stati trovati e discussi anche nei minimi dettagli, per l’ufficializzazione invece bisognerà probabilmente attendere ancora qualche tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

Torna su
SportPiacenza è in caricamento