menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il dirigente piacentino Fabio Paratici, dirigente della Juventus

Il dirigente piacentino Fabio Paratici, dirigente della Juventus

La versione di Agnelli sul caso Suarez: «L'intera vicenda è stata gestita da Paratici»

Stando a quanto riporta il Corriere della Sera il presidente della Juventus parla anche dell'ex ministro Paola De Micheli: «Sono a conoscenza dei rapporti personali con Paratici, trattandosi di una richiesta di informazioni sull’ufficio da contattare non mi è parso ci fosse nulla di strano»

Arrivano nuove notizie in merito all’esame di Luis Suarez all’Università per stranieri di Perugia, necessario per ottenere la cittadinanza italiana. Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, Andrea Agnelli avrebbe spiegato che “l’intera vicenda è stata gestita da Fabio Paratici”. Il presidente della Juventus va oltre e illustrando la posizione del manager piacentino chiarisce di essere venuto a sapere dei giornali della vicenda. “Paratici - sono le parole di Agnelli -  ha ampia delega nei limiti del budget assegnato. A lui compete la scelta in relazione all’ingaggio dei calciatori”.

Differente la ricostruzione di Maurizio Lombardo, altro dirigente della Juventus. “Ho chiesto il nulla osta a Paratici, lui mi ha scritto di inviare un’e-mail ad Agnelli e all’avvocato del calciatore, cosa che avevo fatto un’ora prima”.

Nell’intricata questione entra anche un’altra piacentina, l’ex ministro Paola De Micheli, a cui pare che la Juventus abbia chiesto un intervento. «Non mi ha sorpreso perché sono a conoscenza dei rapporti personali tra De Micheli e Paratici e trattandosi di una richiesta di informazioni sull’ufficio da contattare non mi è parso ci fosse nulla di strano» ha concluso Agnelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento