Questo sito contribuisce all'audience di

Tensione sugli spalti, l'arbitro sospende Montecchio-Fontana Audax

A cinque minuti dalla fine il direttore di gara ferma l'incontro con i piacentini avanti 3-0. Poi sembra ripensarci ma pare che i padroni di casa non accettino di ripartire

Stefanelli, tecnico del Fontana Audax

Finale con il giallo nella gara del Fontana Audax impegnata sul campo di Montecchio per la seconda giornata del torneo di Promozione. A cinque minuti dal termine, con il risultato ormai non più in discussione e i piacentini in vantaggio 3-0 grazie alla doppietta di Zanaboni e alla rete di Oppedisano, il direttore di gara ha deciso di sospendere l’incontro rimandando le squadre negli spogliatoi.

Pare, stando al racconto delle persone presenti sugli spalti, che in tribuna si sia registrato qualche attimo di tensione fra tifosi. I sostenitori reggiani ritenevano che il tempo perso per l’infortunio a un giocatore piacentino fosse eccessivo, i sostenitori del Fontana Audax replicavano segnalando che fuoriusciva sangue dal naso del calciatore e dunque era necessario l’intervento dei sanitari. Il clima si è scaldato e un paio di persone si sono avvicinate in modo minaccioso prima che gli altri tifosi presenti li dividessero. Dunque nulla che riguardasse i giocatori in campo o il direttore di gara, che invece ha deciso di sospendere l’incontro tornando negli spogliatoi e ritenendo che non ci fossero più le condizioni di sicurezza necessarie per portare a termine la partita.

Passato qualche minuto l’arbitro avrebbe comunicato ai dirigenti del Fontana Audax di averci ripensato e di voler tornare in campo; i piacentini erano pronti a riprendere, ma sembra (i momenti erano concitati e dunque non è semplice ricostruire esattamente l’accaduto) che i padroni di casa non abbiano risposto positivamente all’invito, così all’arbitro non è rimasto altro da fare che sospendere definitivamente l’incontro.

A questo punto bisogna capire cosa racconterà nel referto e soprattutto quali saranno le decisioni del Giudice sportivo nel prossimo comunicato.

IL COMMENTO DELLA GARA

Va in scena per la seconda giornata del campionato promozione: Montecchio – Fontana Audax, con gli ospiti chiamati a riscattare la sconfitta subita alla prima giornata contro il Felino.
Stefanelli prepara un 4-2-3-1 in cui sono gli attaccanti a fare male alla retroguardia del Montecchio, partenza forte dei castellani che al 15’ trovano subito il vantaggio: cross dalla destra di Muzzupappa e fallo in area subito da Zanaboni, l’arbitro concede il penalty che il bomber trasforma con freddezza.
Due minuti dopo è già raddoppio ancora con Zanaboni, abile a sfruttare un errore della difesa e a mettere dentro con un sinistro da centro area.
Il Montecchio risponde a sua volta con una punizione dalla destra che porta alla conclusione Gualtieri, che spara però alto.
Al minuto 20 l’episodio che spiana la strada agli ospiti, gomitata di Borchini a Zanaboni, doppio giallo e Montecchio in dieci.
Sette minuti più tardi è Oppedisano a chiudere il match ribadendo in rete la respinta di Viva, dopo una punizione dai trenta metri di Muzzupappa.
Dopo la rete dello 0-3 i ritmi si abbassano nonostante qualche tentativo dei padroni di casa con Zecchetti: conclusione dal limite di poco fuori e un paio di pericoli sventati dalla retroguardia degli ospiti in seguito a calci piazzati.
Da segnalare al 30’ un bella girata di Oppedisano in area, finita di poco alta sopra la traversa e le proteste del Montecchio per un presunto fallo di mano in area.
Il secondo tempo è ancora targato Fontana, prima ci prova Battaglino (scatenato sulla fascia, al pari di Guglielmetti dalla parte opposta), che al 51’ si rende pericoloso con un destro respinto da Viva, poi Lamberti con un cross che vede Oppedisano anticipato appena prima della battuta a rete, il successivo schema da calcio d’angolo porta anche Mazzini a sfiorare il goal con un gran destro al volo respinto bene dal portiere dei padroni di casa.
Il Fontana controlla agevolmente la partita sfiorando ancora il quarto goal con una punizione di Muzzuppa al 56’ e con Zanaboni che al 76’ raccoglie bene un bel cross di Battaglino e viene fermato in calcio d’angolo.
Al 80’ unica azione degna di nota del Montecchio, pericoloso con una punizione che genera una mischia senza esito in area.
Episodio strano al minuto 85, quando l’arbitro, in seguito a un parapiglia sulle tribune, decide inspiegabilmente di sospendere mandando le squadre negli spogliatoi.

MONTECCHIO - FONTANA AUDAX 0-3

MONTECCHIO: Viva, Righi (58’ Mazza), Bondi, Zecchetti, Borchini, Mattioli, Bulany (24’ Malpeli), Capitani, Gualtieri (75’ Gandrabur), Rabitti, Ravanetti M. (71’ Buffagni). A disposizione: Ravanetti F., Munari, Orrero. Allenatore: Gussoni

FONTANA AUDAX: Rebecchi, Guglielmetti (81’ Gjoka), Battaglino, Mazzini, Piva, Bottini, Oppedisano (73’ Vercesi), Cerati, Zanaboni (78’ Hajrullai), Muzzupappa (64’ Strozzi), Lamberti. A disposizione: Valizia, Tagliaferri, Visconti. Allenatore: Stefanelli

Arbitro: Mardari di Modena. Assistenti: Alzapiedi e Piro di Parma

Reti: Zanaboni (rig) 15’, Zanaboni 17’, Oppedisano 27’

Ammoniti: Borchini(2), Malpeli, Zecchetti. Espulsi: Borchini per doppia ammonizione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento