Questo sito contribuisce all'audience di

Promozione - Agazzanese show, Picardo superata 2-0

Due gol, due rigori (uno sbagliato), un palo, almeno altre quattro limpide occasioni da rete: Agazzanese e Picardo & Savoré non tradisce le attese e la sfida fra due delle favorite per il...

Promozione - Agazzanese show, Picardo superata 2-0 - 2




Due gol, due rigori (uno sbagliato), un palo, almeno altre quattro limpide occasioni da rete: Agazzanese e Picardo & Savoré non tradisce le attese e la sfida fra due delle favorite per il successo in campionato è un concentrato di emozioni. Bel gioco e buon ritmo nonostante si sia solamente alla seconda giornata di campionato, alla fine sorridono i piacentini che resistono nella prima frazione e poi si scatenano nella ripresa, mettendo sotto gli avversari nel gioco e nella corsa. I parmensi recriminano per qualche decisione arbitrale dubbia, chiedono un paio di rigori nel primo tempo e protestano su quelli assegnati ai padroni di casa, ma obiettivamente dalla tribuna le decisioni del direttore di gara sembrano tutte corrette.

CONFERME - In campo ci sono due delle migliori squadre di tutta la categoria e si capisce subito che l’undici di Chierico e quello di Pioli rimarranno al vertice per tutta la stagione, pronti a giocarsi i traguardi che contano. L’Agazzanese sembra più pimpante in avvio, ma è solo un’illusione, perché i parmensi dopo i primi dieci minuti di assestamento diventano padroni del campo. Non creano enormi occasioni da gol, anche per merito dell’attentissima difesa dei locali, ma giocano costantemente nella metacampo dei padroni di casa mantenendo il possesso palla con la regia dell’ottimo Picchi e sono spesso pericolosi sulla sinistra con la velocità di Mbersi. Proprio al minuto 11 si capisce quanti rischi possono correre i locali: Guareschi fugge sulla sinistra e il suo cross non trova pronto alla deviazione Di Maio, che in scivolata arriva in ritardo di un soffio. La gara si accende al minuto 20, Tenaglia entra da solo in area dopo aver rubato palla a centrocampo e calcia in diagonale chiamando Lucini a una difficile deviazione. Sul prosieguo dell’azione palla a Jakimovski , servizio per Burgazzoli con il numero 11 che dalla destra chiama Ferrari alla deviazione in angolo. Il Picardo tiene in mano le redini del gioco, mentre l’Agazzanese si rende pericolosa quasi esclusivamente sulla destra, con Jakimovski che prende d’infilata il diretto controllore; ogni volta che la palla arriva dalla sua parte è un’azione da segnalare, come quando allo scadere gira bene al volo con l’arbitro però pronto a fischiare un fuorigioco.

SI CAMBIA - Al rientro in campo è tutta un’altra Agazzanese, aggressiva, solida, attenta in ogni zona del campo e sempre pronta a conquistare palla e ripartire. Il Picardo & Savoré è colto di sorpresa e capitola nel giro di pochissimi minuti. L’anteprima al 47’, quando la palla arriva sui piedi di Moltini ma da pochi metri la palla sfila a lato. Al 55’ arriva il vantaggio, l’arbitro punisce con un rigore un fallo su Burgazzoli trasformato dallo stesso numero 11 per l’1-0 piacentino. Nemmeno il tempo di segnare sul taccuino ed ecco il nuovo penalty, sempre a favore della formazione di Chierico: punizione dalla destra con Moltini strattonato in mezzo all’area proprio di fronte al direttore di gara che non ha dubbi ad assegnare la seconda massima punizione. Ancora Burgazzoli contro Ferrari, ma questa volta il tiro è centrale e l’estremo difensore ospite respinge con i piedi.

CONVINZIONI - L’errore non scalfisce le convinzioni dell’Agazzanese, sempre protesa in avanti fino a quando, siamo al 61’, una bellissima azione in verticale porta Burgazzoli a mettere al centro per l’accorrente Bongiorni per il quale è un gioco da ragazzi appoggiare in rete. I parmensi vacillano ma non crollano e quattro minuti più tardi una punizione di Picchi viene deviata da Lucini sul palo. Le azioni si susseguono, con tiri fuori di poco da una parte e dall’altra, e per due volte l’Agazzanese va vicina al 3-0 che avrebbe punito troppo duramente gli avversari: prima la solite asse Jakimovski-Burgazzoli chiama Ferrari a una nuova parata, quindi a dieci minuti dal termine Bongiorni ha sui piedi la palla giusta, carica bene il tiro ma è troppo centrale. Poi la festa dell’Agazzanese può iniziare.

AGAZZANESE-PICARDO&SAVORE' 2-0
AGAZZANESE: Lucini, Riva, Nani, Jakimovski, Mauri, Lombardi, Moltini, Bongiorni (75' Battaglino), Zarbano (70' Fulcini), Scalvenzi (81' Livelli), Burgazzoli. A disposizione: Silva, Fornaciari, Braghieri, Delfanti. All.: Chierico.
PICARDO&SAVORE': Ferrari, Baudi (78' Cigagna), Guareschi, Grillo, Santurro, Mancini, Tenaglia, D'Urso (60' Silvestri), Di Maio, Picchi, Mbersi (73' De Rinaldis). A disposizione: Piazza, Pisani, Saracchi, Marchini. All.: Pioli

La gara minuto per minuto
Aggiornamento 90' st - Termina il match di Agazzano. La squadra di Chierico si prende tre punti meritati. A seguire il commento della partita.

Aggiornamento 70' st - Agazzanese vicina alla terza rete con Burgazzoli (assist di Jakimovski) che si vede respingere il colpo di testa da Ferrari.

Aggiornamento 65' st - Punizione di Picchi, bel tuffo di Lucini che devia sul palo.

Aggiornamento 16' st - Raddoppio Agazzanese con una bellissima azione in verticale. Burgazzoli gira bene in mezzo dove Bongiorni non ha problemi ad appoggiare in rete

Aggiornamento 12' st - Incredibile ad Agazzano. Ancora rigore per fallo su Moltini. Dal dischetto va Burgazzoli che stavolta si fa ipnotizzare dal portiere ospite.

Aggiornamento 10' st - Rigore per l'Agazzanese, steso in area Burgazzoli. Lo stesso Burgazzoli va dagli 11 metri e realizza l'1-0.

Aggiornamento 3' st - L'Agazzanese ha l'occasione più limpida della partita. Mischia in area con palla che arriva sui piedi di Moltini che da pochi metri calcia fuori.

Aggiornamento 1' st - Iniziata la ripresa ad Agazzano, sempre 0-0 tra Agazzanese e Picarod&Savorè.

Aggiornamento 45' pt - Fine primo tempo, l'arbitro fischia su un cross pericoloso dell'Agazzanese e i locali protestano.

Aggiornamento 45' pt - Bella girata al volo di Jakimovski che Ferrari toglie dall'incrocio dei pali, ma l'arbitro segnala un fuorigioco.

Aggiornamento 38' pt - La Picardo reclama per un sospetto rigore in area di Riva su Mbersi, ma l'arbitro fa correre.

Aggiornamento 24' pt - Si accende la partita:al 20' Moltini perde palla centrocampo, Tenaglia ne approfitta si porta al tiro ma Lucini respinge. L'azione prosegue, Jakimovski in velocità serve Burgazzoli che calcia dalla destra e obbliga il portiere ospite a un difficile intervento in corner.

Aggiornamento 11' pt - C'è la prima occasione da rete: Guareschi fugge via sulla sinistra e mette in mezzo per Di Maio che in scivolata arriva un filo in ritardo. Picardo vicina al vantaggio.

Aggiornamento - Ecco le formazioni. Agazzanese con: Lucini, Riva, Nani, Jakimovski, Mauri, Lombardi, Moltini, Bongiorni, Zarbano, Scalvenzi, Burgazzoli. A disposizione: Silva, Livelli, Battaglino, Fulcini, Fornaciari, Braghieri, Delfanti. All.: Chierico.

Picardo: Ferrari, Baudi, Guareschi, Grillo, Santurro, Mancini, Tenaglia, D'Urso, Di Maio, Picchi, Mbersi. A disposizione: Piazza, De Rinaldis, Cigagna, Pisani, Saracchi, Marchini, Silvestri. All.: Pioli.

Aggiornamento - Collegamenti in diretta live da Agazzano dove si gioca il match clou di Promozione, già alla seconda giornata, tra l'Agazzanese di mister Chierico e la Picardo&Savorè, una delle formazione più accreditate, insieme ai piacentini, per la vittoria finale. Dalle 15.30 collegamenti in diretta.

Matteo Marchetti
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento