Questo sito contribuisce all'audience di

La Castellana supera di slancio il Fontana Audax

La Castellana fa suo il primo derby di Castel San Giovanni valido per la seconda giornata di coppa Italia. Il risultato finale dice 3 a 0 per gli uomini di Lazzarini al termine di una partita piacevole giocata di fronte ad un folto pubblico. La...

Fotoservizio Stefano Galli-24
La Castellana fa suo il primo derby di Castel San Giovanni valido per la seconda giornata di coppa Italia. Il risultato finale dice 3 a 0 per gli uomini di Lazzarini al termine di una partita piacevole giocata di fronte ad un folto pubblico. La partita cambia al minuto 73' quando Vercesi per un intervento in mezzo al campo (intervento sul pallone un po ruvido) rimedia il secondo giallo e il Fontana Audax resta in 10. Entrambe le squadre sono molto stanche ma la Castellana sfrutta l'uomo in più e riesce a segnare tre reti. Tornando all'inizio della partita parte forte la Castellana che nei primi dieci minuti colleziona due palle gol con Zanaboni. La prima é superlativo Cavallaro a deviare di piede la conclusione ravvicinata del numero 10 ospite e sulla seconda ancora il portiere di casa dice di no deviando con le punte delle dita sopra la traversa il tiro a giro di Zanaboni dal vertice sinistro dell'area. 

Dopo queste due occasioni si sveglia il Fontana che ha la grossa occasione di passare in vantaggio quando Arodotti dalle retrovie lancia Abbiati solo a tu per tu con Gagliardi, ma il numero 9 calcia centrale e il portiere ospite riesce a deviare.  Al 30' si fa male Dallavalle e al suo posto entra il giovane Finotti. Al 36' altra occasione per il Fontana con Abbiati che di testa indirizza verso l'angolino, Gagliardi é bravo a deviare e sulla deviazione arriva Rossi che da buona posizione spara però alle stelle. Quando sembra terminato il primo tempo, occasionissima per Fagioli che si trova dopo un batti e ribatti il pallone nell'area piccola ma calcia debolmente e a lato della porta difesa da Cavallaro.

Nel secondo tempo le squadre sono stanche e non si segnala nulla fino all'episodio chiave come già detto in precedenza quando al 73' Vercesi entra duro su Zanaboni ma colpendo il pallone. L'arbitro Capasso giudica l'intervento di Vercesi falloso e lo ammonisce per la seconda volta lasciando il Fontana in dieci. Da quel momento la stanchezza per il Fontana raddoppia e la Castellana con le ultime energie e forte dell'uomo in più mette pressione alla difesa di casa e alla prima occasione passa. É il minuto 75' quando Oppedisano lancia lungo per Zanaboni, Arodotti prova ad intervenire ma non riesce a trovare il pallone e Zanaboni si trova a tu per tu con Cavallaro e lo batte per il gol del vantaggio ospite. Il Fontana non ha più forze e paga l'inferiorità numerica subendo altri due gol. Al minuto 85' é ancora Zanaboni a battere Cavallaro dopo un batti e ribatti in area e al minuto 91' Oppedisano con un tiro dal limite dell'area che si infila nell'angolino per il definitivo 3 a 0.

Una buona partita per entrambe le squadre. Il Fontana sicuramente ha pagato le assenza di un giocatore in mezzo al campo come Mazzini e anche l'impatto della prima partita ufficiale con tantissimi giovani (6 i fuori quota in campo per la squadra di Stefanelli date le assenze di Enrici, Mazzini e l'infortunio di Dallavalle) che si sono trovati di fronte gente che la categoria la conosce da tanti anni quali Oppedisano, Resta, Fagioli, Barbieri. Per la Castellana sicuramente una buona prova e un'ottima iniezione di fiducia perché vincere un derby da tanto sopratutto nel morale.

FONTANA AUDAX-CASTELLANA 0-3
FONTANA AUDAX: Cavallaro, Arodotti, Vercesi, Lucci, Ferdenzi, Rossi (dal 46' Albertocchi), Dallavalle (dal 30' Finotti), Centanni, Abbiati, Bontempi, Costantino (dal 75' Zanolini). All. Stefanelli
CASTELLANA: Gagliardi, Losi, Marabelli, Marchi (dal 55' Tedeschi), Caritatevoli, Resta (dal 80' Sattin), Oppedisano, Barbieri, Signaroldi, Zanaboni, Fagioli. All. Lazzarini.

RETI: 75' e 85' Zanaboni, 91' Oppedisano.
NOTE: Espulso Vercesi al 72'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento