rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Promozione

Match rocambolesco al Levoni, la Pontenurese batte 4-2 il Gotico Garibaldina

Sotto di tre reti i padroni di casa arrivano sul 2-3 prima che Contini allo scadere chiuda definitivamente l'incontro

E' un derby pazzo quello che si vive al Levoni: la Pontenurese vola sul 3-0 e al termine del primo tempo sembra aver chiuso la gara. Ma i padroni di casa non ci stanno, tornano sotto con Siaka e Kone prima che allo scadere Contini mandi definitvamente in archivio la contesa regalando i tre punti agli ospiti
LA CRONACA - Per l'occasione Achilli manda in campo i suoi con un classico 4-4-2. Tra i pali c'è Premoli, davanti a lui linea a 4 composta da Bosoni, Siviero, Pietra e Moschetti. In mezzo al campo trovano spazio Siaka Kone, Mavrov, Molinelli e Troiani, con Girola e Zanaboni in attacco. Gli ospiti si schierano invece con un 4-2-3-1 che vede Giandini tra i pali, Fellegara, Silva, Contini e Berti in difesa, Fontana e Galli in mediana, Bamba, Velo e Bongiorni sulla trequarti a sostegno dell'unica punta Delfanti.
La prima occasione del match è biancorossa e capita sui piedi di Mavrov che, dopo una manovrata azione corale, calcia dal limite. La conclusione del centrocampista del Gotico Garibaldina tuttavia è centrale e non impensierisce un attento Giandini

L'equilibrio iniziale è spezzato dalla Pontenurese al minuto 14 con Bongiorni, che trova la rete dello 0-1 con un gran destro dal limite dell'area. Il numero 10 è in grande spolvero e lo dimostra tre minuti dopo, quando ricevuta palla da Bamba lascia partire un potente destro dalla lunetta che viene deviato abilmente in angolo da Premoli. Mentre i padroni di casa faticano ad imporre il proprio gioco, gli ospiti prendono progressivamente campo. Al 26' Delfanti protegge palla e, partito palla al piede sfruttando il proprio strapotere fisico, serve largo a destra Bamba, che a tu per tu col portiere fa 0-2.
Il Gotico, subìto il secondo gol, prova a rimettere fuori la testa guidato da Siaka, tra i più in forma dei suoi. La fortuna volta però le spalle al numero 8 biancorosso, che si vede dapprima parare un calcio di punizione da Giandini e in seguito annullare il gol del possibile 1-2. La formazione di Achilli continua a spingere, e al 44' va vicina al gol con Moschetti il cui potente diagonale viene però parato da un ottimo Giandini. L'occasione sprecata costa cara ai padroni di casa, che sul ribaltamento di fronte si vedono fischiare un rigore contro per fallo di Siviero su Bamba. Dal dischetto si presenta lo stesso numero 11, bravo a battere Premoli con un potente destro che si insacca all'incrocio dei pali alla destra del portiere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Match rocambolesco al Levoni, la Pontenurese batte 4-2 il Gotico Garibaldina

SportPiacenza è in caricamento