rotate-mobile
Promozione

Mazzata del Giudice sportivo sull'Alsenese: tre squalificati e un'ammenda alla società

Mano pesante sulla capolista del campionato di Promozione dopo il derby perso con la CastellanaFontana

Durissime decisioni del Giudice sportivo regionale nei confronti dell’Alsenese in seguito alla gara dell’ultimo week end che ha visto la formazione piacentina, capolista del campionato di Promozione, sconfitta 4-2 nel derby in casa della CastellanaFontana.

Nel comunicato odierno della Figc sono ufficializzate quattro giornate di squalifica per Simone Pompini perché, “espulso per aver rivolto frasi irriguardose e offensive nei confronti dell'arbitro, si posizionava all'esterno del terreno di gioco e insultava gravemente l'assistente dell'arbitro”. Stop di un mese, fino al 22 dicembre, per il tecnico Pier Francesco Villani. “Espulso – recita la motivazione - perché usciva dall'area tecnica, offendeva la terna arbitrale, si posizionava all'esterno del terreno di gioco ed offendeva gravemente l'assistente dell'arbitro”.

Non è finita, perché dovrà rimanere fermo per una giornata anche Giovanni Gambazza, mentre la società è stata multata di 150 euro per “intemperanze dei propri sostenitori in campo avverso”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mazzata del Giudice sportivo sull'Alsenese: tre squalificati e un'ammenda alla società

SportPiacenza è in caricamento