Questo sito contribuisce all'audience di

Calcio - Carpaneto troppo forte per la Riese

Una Vigor Carpaneto 1922 spietata domina la semifinale d'andata della Coppa Italia Promozione dell'Emilia Romagna sconfiggendo 3-0 la Riese nel match casalingo di Carpaneto. In vantaggio dopo meno di dieci minuti, poi sul 2-0 in avvio di ripresa e...

La rosa del Carpaneto-2
Una Vigor Carpaneto 1922 spietata domina la semifinale d'andata della Coppa Italia Promozione dell'Emilia Romagna sconfiggendo 3-0 la Riese nel match casalingo di Carpaneto. In vantaggio dopo meno di dieci minuti, poi sul 2-0 in avvio di ripresa e infine il tris in pieno recupero: questo il film della partita per la squadra di Lucci, brava a sfruttare le occasioni capitate in una partita comunque ostica. Il rotondo risultato testimonia non solo la forza della Vigor, ma anche l'attenzione che la squadra e la società dedicano a questa competizione, che comunque permette alla vincitrice di salire in Eccellenza. Il Carpaneto, già primo in classifica in campionato, non snobba la Coppa e il messaggio è arrivato forte e chiaro ai rossoneri reggiani, che ora avranno l'arduo compito di ribaltare la situazione nel match di ritorno.

Il grande protagonista della semifinale d'andata è stato Marco Arena: l'attaccante, ex Fiorenzuola e Piacenza, ha messo a segno una doppietta personale che ha spianato la strada alla compagine del presidente Rossetti, mentre nel finale Russolillo ha calato il tris.
Le due squadre si sono ritrovate di fronte dopo la prima "falsa partenza" dello scorso 17 dicembre, quando sul sintetico di Podenzano a vincere fu la nebbia, con la sfida sospesa a fine primo tempo sul punteggio di 1-0 a favore della Riese. Tutto da rifare, da capo, e così il primo atto a tutti gli effetti ufficiale è stato quello di Carpaneto.
La cronaca del match (giocato su un terreno buono nonostante il maltempo) vede la Vigor passare in vantaggio già all'8': cross di Armani e Arena in scivolata insacca per l'1-0 piacentino. Gli avversari accusano il colpo e un minuto dopo lo stesso centravanti del Carpaneto si divora letteralmente la palla del raddoppio. Scampato il pericolo, la Riese prende coraggio e accelera alla ricerca del pareggio, sfiorato per un soffio al 22' con la traversa a salvare Filippini. Combattuta ma senza occasioni la seconda parte del primo tempo, con le due squadre che vanno dunque al riposo sull'1-0 a favore della squadra di Lucci.

Nella ripresa, è la Vigor a suonare la carica, arrivando al 2-0 al 55' sempre con Arena, bravo a sfruttare un passaggio filtrante di Perazzi per poi trafiggere il portiere ospite. Il taccuino si riempie di sostituzioni, con gli ingressi di Santi, Gianluppi e Russolillo nelle fila locali e di Diaz per i reggiani. Al 79' la Riese ha l'opportunità per accorciare le distanze e riaprire il match, ma il colpo di testa di Ricaldone non inquadra la porta. I reggiani inseriscono forze fresche (Dallari e Sheick per Venturi e Francia), ma in pieno recupero la Vigor Carpaneto 1922 trova il 3-0 con Russolillo, autore di un bel tiro sopra la traversa che trafigge De Caroli, fuori dai pali.

VIGOR CARPANETO 1922-RIESE 3-0
VIGOR CARPANETO 1922: Filippini, Livelli, Barba, Lovattini, Dosi (78' Russolillo), Biolchi, Arata, Armani, Centofanti (73' Gianluppi), Perazzi (59' Santi), Arena. All.: Lucci
RIESE: De Caroli, Borghi, Turri, Ricaldone, Orlandini, Venturi (81' Dallari), Brighenti, Montorsi, Taurino (62' Diaz), Francia (86' Sheick), Sackey. All.: La Rosa
ARBITRO: Manicardi di Modena
RETI: 8' e 55' Arena, 90' Russolillo
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento