rotate-mobile
Martedì, 29 Novembre 2022
Prima categoria

Vigolzone-Spes Borgotrebbia, fuori i secondi. Soressi: «Temo il loro collettivo». Stefanelli: «Sono fra i favoriti per la promozione»

Sabato sera alle 20.30 si affrontano due squadre in testa alla classifica di Prima categoria. Anche i due mister si conoscono bene. «Speriamo sia una sfida divertente»

Siamo solo alla quarta giornata del campionato di Prima categoria, quindi chiamarla sfida delicata o decisiva è certamente inappropriato, ma la gara che va in scena sabato sera alle ore 20,30 al Comunale di Vigolzone fra i padroni di casa e la Spes Borgotrebbia è una di quelle partite da seguire con interesse. Con sette punti in tre gare, la Spes di Davide Soressi (ex centrocampista dai piedi sensibili) e il Vigolzone di Pino Stefanelli (ex mediano tutta grinta) comandano appaiate la classifica. Tre reti segnate e una sola subita per la compagine del presidente Russo, mentre i valnuresi sono andati in gol cinque volte raccogliendo in due occasioni la palla in fondo alla propria rete.

«Mi aspetto una gara difficile – anticipa Davide Soressi - perché conosco bene Pino e so che le sue formazioni scendono in campo con il suo stesso spirito, mettendoci sempre il massimo della grinta. Come noi stanno attraversando un buon momento e quindi mi auguro che sia una sfida divertente».

A quale avversario bisognerà fare maggiore attenzione? «Più che a un singolo temo il loro collettivo, formato da diversi giovani molto interessanti. I nostri obiettivi? Non possiamo certamente nasconderci, puntiamo ad un campionato di vertice, sappiamo di avere una buona squadra, ma la concorrenza non manca di certo».

Per Pino Stefanelli, da quest'anno sulla panchina del Vigolzone, la Spes è certamente una delle favorite alla vittoria finale del torneo. «I nostri avversari - spiega - hanno allestito una signora squadra, con giocatori di categoria guidati da un mister che sa il fatto suo. I nostri obiettivi sono quelli di disputare un campionato tranquillo, sicuramente meno tribolato di quello scorso. Rispetto alla passata stagione, abbiamo puntato su una rosa nel complesso più giovane. Le mie favorite per la vittoria finale sono Spes, Zibello, Borgonovese e PontollieseGazzola salvo naturalmente eventuali sorprese».  

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigolzone-Spes Borgotrebbia, fuori i secondi. Soressi: «Temo il loro collettivo». Stefanelli: «Sono fra i favoriti per la promozione»

SportPiacenza è in caricamento