Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza, Franzini alla squadra: «Dobbiamo avere meno paura». Pagelle

Il tecnico biancorosso elogia il primo tempo della squadra, ma in vista delle prossime partite la invita a scrollarsi di dosso le insicurezze. In campo bene Saber, Taugourdeau in ombra

«Abbiamo perso sicurezza, quando è così basta poco per bloccarti e diventa tutto più difficile». E’ questa la diagnosi di mister Arnaldo Franzini dopo la sconfitta di Viterbo, che allunga a cinque la striscia senza vittorie del Piacenza. «Dopo un inizio un po’ difficile - prosegue il tecnico di Vernasca - abbiamo giocato un ottimo primo tempo. Per quello che si è visto in campo era una partita da pareggio». Adesso però arrivano due partite difficili quanto importanti, contro Alessandria e Cremonese, e occorre toccare i tasti giusti per risollevare il gruppo: «Dobbiamo avere meno paura. Fino all’episodio del gol, potevamo segnare noi con le occasioni che ci siamo creati. Però adesso è così: la squadra ha perso la spregiudicatezza d’inizio stagione e basta un episodio che gira male per renderla fragile». Un’altra situazione da palla da fermo inchioda il Piacenza: «Come con la Lupa Roma abbiamo preso gol perché abbiamo perso la marcatura. Però durante l’anno non ci è capitato altre volte di subire una rete in questo modo». In campo c’erano diversi giocatori nuovi, ma l’impressione è che abbiano ancora bisogno di tempo per ambientarsi: «Sono giocatori molto bravi, ma sono stati buttati nella mischia da un giorno all’altro, vanno capiti e aspettati. Bisogna dar loro tempo per entrare nei meccanismi della squadra che oltretutto non sta girando a mille, anche se tanto tempo per aspettare non ce n’è. Masullo? Ha messo in mezzo una gran palla per Segre». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento