Manzo: «Soddisfatto della prova dei ragazzi. L'atteggiamento è l'aspetto che non possiamo mai sbagliare»

Il tecnico biancorosso analizza la prima amichevole del Piacenza contro la Pro Patria

Vincenzo Manzo analizza la prima amichevole del suo Piacenza, che ha pareggiato 0-0 contro la Pro Patria.

«Sono soddisfatto - spiega il nuovo tecnico biancorosso - perché i ragazzi dopo 19 sedute di allenamento in cui hanno lavorato molto, stamattina compresa, hanno giocato una gara di sostanza e con grande equilibrio. I nostri avversari erano quasi completamente la squadra dello scorso anno, noi siamo stati bravi a creare anche occasioni da gol, come prima uscita stagionale sono contento di tutti e due i gruppi, sia quello del primo sia del secondo tempo».

Cosa ha chiesto ai ragazzi?

«L'atteggiamento, è la cosa che non possiamo mai sbagliare. Siamo un gruppo giovane e dobbiamo difendere una maglia importante, non possiamo mollare mai. Dal punto di vista tattico ho visto un buon palleggio, per ora sono soddisfatto anche se ora dobbiamo fare molto di più».

Ha lanciato dal primo minuto il giovanissimo Galazzi, provenienti dalla Beretti. Sintomo che credete nei giovani e che ci punterete parecchio.

«Ha valori importanti, puntiamo su di lui come su altri ragazzi. Nella seconda frazione ha esordito anche Casali. Il progetto è questo, andiamo avanti sapendo che possiamo solamente lavorare e basta»

Si parla di

Video popolari

Manzo: «Soddisfatto della prova dei ragazzi. L'atteggiamento è l'aspetto che non possiamo mai sbagliare»

SportPiacenza è in caricamento