Questo sito contribuisce all'audience di

Viali: «Risposte positive». Pagelle e Video

Il Piacenza non fallisce il bis e porta a casa la seconda vittoria consecutiva issandosi così al quarto posto solitario in classifica grazie ai risultati favorevoli che arrivano dagli altri campi. Bene così quindi, perché la paura...

William Viali-7

Il Piacenza non fallisce il bis e porta a casa la seconda vittoria consecutiva issandosi così al quarto posto solitario in classifica grazie ai risultati favorevoli che arrivano dagli altri campi. Bene così quindi, perché la paura maggiore per tutti era quella di vedere una squadra con i remi in barca nel finale di stagione: le due ultime partite hanno scacciato molti brutti pensieri in questo senso. Adesso, finalmente con serenità, c’è spazio per togliersi qualche soddisfazione nelle ultime otto di campionato, magari raggiungendo un secondo posto che non sarebbe poi da buttare.

VIALI - «Dopo queste vittorie – attacca il tecnico biancorosso – vediamo di cavalcare la positività per continuare a crescere. D’altronde sono due settimane che non prendiamo gol, abbiamo vinto 3-0 fuori e oggi 2-0 in casa oltretutto concedendo solo un palo al Gozzano in 90 minuti. Di questa squadra, per tutto l’anno, si sono evidenziati soprattutto i difetti. In tal senso c’è ancora tanto da fare perché di difetti il Piacenza ne ha tanti, però è giusto elogiare i ragazzi oggi; soprattutto se ricordiamo le tante assenze che avevamo e la formazione improvvisata con la quale abbiamo affrontato la partita». A proposito di assenze c’è preoccupazione per le condizioni di Marrazzo. «La dinamica dell’infortunio è stata quella del risentimento muscolare, tuttavia non sappiamo ancora determinare l’entità della lesione». Le vittorie e il calendario sembrano sorridere al Piacenza nelle due partite prima del rush finale. «Il calendario per il Piacenza è del tutto relativo perché noi siamo sempre stati preda di noi stessi. Questa squadra è capace di tutto contro chiunque, quindi è bene vivere alla giornata senza guardare troppo in avanti».

GLI AVVERSARI, MISTER VIGANO’: «ABBIAMO PAGATO CARO NOSTRI ERRORI»

Il tecnico del Gozzano, Vigano’, è molto arrabbiato per gli errori individuali della sua squadra. «Credo che nel calcio il risultato, in primo luogo, sia determinato dagli errori che si commettono, a meno che una squadra sia talmente brava da imporre il proprio gioco per tutta la gara: ma non è il nostro caso. Noi oggi siamo partiti molto bene poi, in occasione del gol del Piacenza, un mio giocatore ha sbagliato la sovrapposizione e da lì è nato tutto. Gli errori si pagano nel calcio e noi abbiamo pagato dazio. Il rigore? Giusto, anche in questa occasione siamo stati noi a farci del male da soli».
Marcello Astorri

LE PAGELLE DI MARCELLO ASTORRI

Serena 6 – Ordinaria amministrazione.

Sgariboldi 5 – E’ il biancorosso più in ombra della giornata. Parte terzino dove viene messo regolarmente in imbarazzo da Lunardoni, poi Viali lo sposta in mediana, dove continua a non convincere appieno, e infine il tecnico decide di sostituirlo a fine primo tempo. Dal 1’ st Martino 6 – Entra per attaccare gli spazi e dare profondità. Con vivacità, sua qualità migliore, adempie al suo spartito tattico e riesce a farsi apprezzare.

Rossi 6,5 – Discreto in copertura, ancora meglio quando appoggia la manovra offensiva della sua squadra: molto bello l’assist vincente che libera Volpe per l’1-0.

Milani 6,5 – Fa il suo quando fa il centrocampista e riesce a fare meglio di Sgariboldi quando viene dirottato a terzino da Viali. Vale come un gol il salvataggio sulla linea che nega il 2-1 al Gozzano.

Emiliano 6 – Oggi, per la retroguardia biancorossa, c’è stato poco da soffrire. Lui non sfigura quando chiamato in causa e Nohman è sostanzialmente annullato.

Meregalli 6 – Vedi Emiliano.

Volpe 7,5 – Di gran lunga il migliore in campo. Quando è libero di scavallare in campo aperto ha tutto un altro passo rispetto agli altri, segna un gol e ne sfiora uno da fenomeno; sempre oculato anche nella gestione del pallone.

Tacchinardi 6 – Si piazza in mezzo al campo e dirige le operazioni.

Amodeo 6 – Fa gioco di sponda e fallisce un’occasione nel primo tempo. Poi è bravo, nella ripresa, a costruirsi e trasformare il rigore che chiude la partita. Dal 25’ st Bovi 6 – Entra per far girare palla in posizione di playmaker. Il Piacenza non soffre quasi mai dal suo ingresso in campo, ragion per cui si può dire sia riuscito nel compito.

Minasola 6 – In lieve flessione rispetto a San Bonifacio, forse gli straordinari degli ultimi tempi si sono fatti sentire. Al tirar delle somme comunque, la sua gara è onesta.

Colombo 6,5 – Robusto e sempre presente in mezzo al campo. Dal 34’ st Sanashvili s.v.

All. Viali 6,5 – Prestazione più che sufficiente del suo Piacenza. D’accordo, l’avversario era piuttosto modesto, tuttavia la difficoltà maggiore era tenere unito l’equipaggio nella tempesta e, le ultime due vittorie, ci dicono che Viali c’è riuscito.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento