Questo sito contribuisce all'audience di

Verso Piacenza-Arzignano, Mazzini dall'inizio. Compare lo striscione «Franzini vattene» fuori dallo stadio

Contestazione aperta al tecnico dopo la sconfitta contro la Triestina. Giovedì sera al Garilli arriva l'Arzignano (ore 20.45)

Lo striscione comparso oggi fuori dallo stadio Garilli

Mazda cx30 nuova-2Azzerare la prestazione a singhiozzo di lunedì e ripartire con un unico obiettivo: i tre punti. E’ lo stato d’animo del Piacenza che ospita giovedì sera (20.45) al Garilli l’Arzignano, nel recupero della 1a giornata di ritorno rinviata lo scorso dicembre.
I biancorossi sono usciti con alcune incertezze dalla sconfitta con la Triestina, a partire dalla solidità della difesa che, imbattuta per 270’, ha concesso agli avversari troppi spazi per colpire. Da qui la base su cui lavorare e certamente l’arrivo del portiere Mazzini (che è un under) risolverà un problema che si era aperto proprio lunedì sera: Della Latta tornerà a centrocampo e in difesa ci sarà Borri al fianco di Pergreffi e Milesi.
Tutti a disposizione di mister Franzini, Paponi è alle prese con leggero affaticamento muscolare ma sarà regolarmente in campo, mentre i ballottaggi in sostanza sono due: a sinistra Nannini è favorito su Imperiale, la maggior propensione offensiva del primo potrebbe essere un’arma su cui puntare mentre in attacco si giocano un posto Sestu e Polidori col primo in vantaggio.
Intanto oggi, nel pomeriggio, fuori dallo stadio è comparso un eloquente striscione contro il tecnico: «Franzini vattene» c’è scritto, firmato gruppo MAI Curva Nord. La contestazione al tecnico ormai è apertissima.

Probabile formazione Piacenza (3-5-2) - Mazzini; Pergreffi, Borri, Milesi; Zappella, Della Latta, Marotta, Corradi, Nannini; Sestu, Paponi. Indisponibili: Del Favero. Squalificati: nessuno. Ballottaggio: Nannini-Imperiale 60%-40%, Sestu-Polidori 60%-40%.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Le pagelle: Libertazzi salva il pareggio. Belle prove per Ballerini, Heatley e Galazzi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

  • Piacenza, così si fa davvero dura: altro pomeriggio bruttissimo. La Giana Erminio vince 2-0

  • Una bella Piacenza supera 3-1 Ravenna, ma si infortuna Grozer che lascia il PalaBanca con le stampelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento