rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Piacenza Calcio

Verso il derby - Scazzola: «Piacenza e Fiorenzuola meritano di raggiungere i rispettivi risultati»

Il tecnico nella conferenza stampa del venerdì. «Entrambe le squadre stanno facendo un campionato importante, noi meritiamo i playoff e i rossoneri la salvezza diretta. In Serie C sono tutte partite difficile e anche questa non sarà diversa»

Il tecnico archivia così la domanda sulla possibile terza fase della stagione, cioè quella che dovrebbe traghettare il Piacenza nei playoff e poi giocarseli fin dove possibile. «A Renate i ragazzi hanno fatto una partita perfetta sotto il piano tattico, senz’altro c’è ancora qualcosa da migliorare e su cui lavorare, negli ultimi 20 metri troppo spesso sbagliamo soluzione quando ne avremmo di più facili a portata di mano. Tuttavia sono contento di come mi segue la squadra, inoltre a Renate avevamo “quasi” il reparto d’attacco al completo. Raicevic non è nemmeno al 50% e Dubickas è stato fermo un paio di settimane, però speriamo che da oggi in poi non ci accada più nulla. Inoltre il fatto di non aver subito minimante la spinta offensiva del Renate, che è il secondo miglior attacco del girone, certifica l’ottimo momento della difesa».

Domenica però arriva il Fiorenzuola e la gara di andata fu caratterizzata da un eccessivo nervosismo. Espulsi e qualche polemica nel post gara. «Non da parte mia, anzi, il presidente Pinalli è un mio grande amico. Mi ricordo quando giocavo a Fiorenzuola che spesso facevamo delle partite a “ciapa no” e vinceva sempre lui. Mi aspetto una gara difficile, come tutte in Serie C, questa in particolar modo perché siamo in una fase della stagione in cui punti pesano tantissimo. Credo che Piacenza e Fiorenzuola stiano disputando una gran bella annata, la speranza è che tutte e due le società centrino i propri obiettivi: playoff noi e salvezza diretta loro. Il Fiorenzuola se lo merita».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verso il derby - Scazzola: «Piacenza e Fiorenzuola meritano di raggiungere i rispettivi risultati»

SportPiacenza è in caricamento