Questo sito contribuisce all'audience di

Verso Gozzano-Piacenza. Franzini: «Queste sono le partite più difficili, non vanno sottovalutate»

I biancorossi tornano in campo mercoledì (ore 20.30) al Piola di Vercelli dopo la bella prova offerta contro il Pontedera. Il tecnico cambierà qualcosa nello scacchiere: Troiani e Corradi pronti a partire dall'inizio, davanti può esserci Fedato

Da sinistra Franzini, a fianco il vice Lussardi e il capitano Silva

Si riparte subito in casa Piacenza dopo la bella e convincente vittoria all’esordio contro il Pontedera, oggi è già tempo di rifinitura perché mercoledì sera (20.30) allo stadio Piola di Vercelli è in programma il turno infrasettimanale contro il Gozzano, formazione neopromossa in Serie C e che tutti i tifosi piacentini ricordano bene perché, contro di loro, si interruppe di fatto l’avventura di Viali (oggi al Novara) sulla panchina del Piace in Serie D. Di acqua sotto i ponti ne è passata parecchio, parliamo di ormai cinque stagioni fa.
In vista del match di mercoledì sera Franzini potrebbe portare qualche cambiamento in squadra, non è tanto una questione di turnover ma, come spiega lui stesso, un modo per tenere tutti sulla corda dopo la maxi preparazione estiva.
«Siamo stati più di due mesi senza giocare - spiega il tecnico alla vigilia della gara - ed è necessario coinvolgere tutti il prima possibile, il ritmo partita lo si acquista solamente giocando gare da tre punti e, siccome abbiamo una rosa dove potenzialmente sono tutti titolari, possiamo permetterci alcuni cambiamenti senza intaccare la qualità della struttura».
In altre parole si va verso lo schieramento dall’inizio di Troiani per Mulas, Corradi sicuramente prenderà posto a centrocampo al fianco di Marotta, da capire se al posto di Nicco o Della Latta. Davanti Fedato potrebbe partire dal 1’, mentre sono ancora da valutare le condizioni di Silva e Pesenti, entrambi si allenano regolarmente ma non sono al massimo mentre Bertoncini e Romero contro il Pontedera sono stati tra i migliori andando anche in gol.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Il Piacenza fa la conta per la sfida di mercoledì contro la Giana Erminio. Sono 14 gli indisponibili

Torna su
SportPiacenza è in caricamento